breaking news

Il tour della fortuna a Bagnone

settembre 10th, 2009 | by M.An.To
Il tour della fortuna a Bagnone
Arte & Cultura
0
Spread the love

E’ il paese più fortunato d’Italia, anzi d’Europa visto che in tanti  – anche stranieri – si sono riversati nel Bel Paese per essere baciati dalla fortuna. Stiamo parlando di Bagnone, in Toscana, il  paese dove è stato venduto il biglietto vincente del Superenalotto.

Duemila abitanti in festa per i quasi 148 milioni di euro vinti da un misterioso cittadino del posto. Ha giocato un biglietto da due euro nel bar Biffi in piazza Roma, centrando il jackpot più alto della storia in Europa. Così Bagnone è salito agli onori della cronaca di mezzo mondo e il sindaco ha pensato bene di organizzare  il ‘tour della fortuna’.

Proprio così: approfittando della notorietà arrivata con il bacio della dea bendata, l’amministrazione comunale si è messa in moto per lanciare una proposta davvero singolare. Pacchetti turistici pensati per promuovere il delizioso borgo che già di suo ha molto da offrire per storia e bellezza.

Bagnone si trova infatti nella stretta valle in cui scorre l’omonimo torrente, sulla parte sinistra del fiume Magra. Il territorio ha una morfologia essenzialmente montana, dominata dal crinale appenninico, dove stacca il Monte Sillara. Il paese si staglia proprio su uno sperone roccioso, immerso in un fitto bosco di pini e querce. Così per chi volesse visitarlo il primo cittadino Gianfranco Lazzeroni sta pensando proprio a tutto, compresa una visitina presso la ricevitoria più fortunata d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *