breaking news

Firenze citta d’arte

novembre 14th, 2012 | by Red
Firenze citta d’arte
Arte & Cultura
0
Spread the love

Firenze è una città unica perchè uniche sono le sue caratteristiche che si fondano dando vita ad una città capolavoro, incastonata tra i suoi colli che sono tanto vicini da regalare ai visitatori del piazzale Michelangelo di poter toccare le sue bellezze con la mano, colli che incastonano le mura del centro storico come una preziosa cornice completa un quadro di grande valore.

Il centro storico di Firenze relativamente contenuto può essere ammirato facendo una passeggiata e ammirando in ogni strada ed in ogni angolo un tesoro artistico o un particolare architettonico che ripaga in modo abbondante del piccolo sforzo fatto per scoprirlo, questa è Firenze bella a partire dal suo stesso nome e dal suo stemma rappresentato dal giglio. Firenze è una città talmente importante nella storia dell’arte che la sua fama artistica la precede ancor prima di essere ammirata di persona, i turisti ed i visitatori appena arrivati passeggiano per le strade del centro quasi imbambolati di fronte a tante bellezze artistiche da osservare che si susseguono incessantemente.

Da anni il comune ha scelto di chiudere sempre maggiormente il traffico delle auto nelle vie del centro storico, non senza difficoltà e proteste dei cttadini, in modo da dare vita ad un museo a cielo aperto che può essere ammirato da ogni angolazione senza il pericolo di essere investiti dal traffico.

Certo è che per poter guardarla tutta, nonostante sia una città non di grande estensione, è necessario un periodo di permanenza non certo breve, sono moltissimi i musei, le chiese e i palazzi storici del rinascimento ricchi di capolavori artistici e architettonici di ogni epoca, per poter ammirare queste bellezze ci vogliano molti giorni nei quali si potrà immergersi nella città nei suoi profumi e nei suoi gusti, vivendo un centro storico che quasi del tutto privo di auto regala in certi momenti la situazione di continuare a vivere in un epoca lontana dall’era delle metropoli, una sensazione che ben pochi altri luoghi civilizzati possano vantare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *