breaking news

Made in Sardegna: la cucina e l’identità

febbraio 23rd, 2012 | by Red
Made in Sardegna: la cucina e l’identità
Sardegna
0
Spread the love

Il rapporto viscerale della gente con la propria terra si riscontra non solo e non soltanto nella caparbia difesa della propria identità culturale ma anche, e soprattutto, con la cucina che tende a privilegiare ingredienti autoctoni al 100%, grazie alla variegata offerta di materie prime di questa terra, tale da renderla famosa, anche sul piano enogastronomico, oltre confine.

Strettamente legata al mondo agricolo e dei pastori, la cucina ne è strenua espressione: dal pane carasau, o pan di musica, pane biscottato realizzato appositamente per essere trasportato nei periodi della transumanza delle greggi, alla bottarga, al pecorino, ad oggi dotato del marchio DOP.

Ma è nei giorni di feste e sagre paesane che la cucina diventa protagonista assoluta, infatti numerosi alberghi, bed & breakfast e agriturismi offrono numerose offerte o tour enogastronomici legati a tour dei caratteristici paesini e delle originalissime e antichissime processioni o feste.

Gli alberghi in Sardegna garantiscono un’offerta a 360 gradi per trascorrere periodi di totale relax all’insegna  di una cultura dell’ospitalità antica e rinomata in tutto il mondo. La Sardegna si piuò raggiungere via mare grazie ai traghetti sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *