breaking news

Il Borgo dell’Amicizia

luglio 10th, 2009 | by M.An.To
Il Borgo dell’Amicizia
Arte & Cultura
0
Spread the love

Nel segno dell’amicizia si svolge l’itinerario che porta i visitatori a scoprire le bellezze di Cercemaggiore. E non di sole bellezze artistiche parliamo: sì perché la vera chicca è che qui si potranno scoprire anche i segreti delle bontà del Molise. Per esempio, cosa c’è dietro la produzione della rinomata produzione casearia molisana.

A Cercemaggiore sarà possibile  non solo toccare con mano ma vivere realmente l’esperienza della preparazione del formaggio, insieme naturalmente ai bravi artigiani del gusto che da secoli rinnovano al tradizione culinaria. Oppure preparare il pane con i maestri fornai, che saranno a disposizione anche per insegnare i trucchi del mestiere. I bambini invece avranno l’occasione di ascoltare fiabe mai sentite prima, di quelle che rimangono per sempre impresse nella memoria, così come sono impresse nelle menti delle nonne e degli anziani che le racconteranno.  E dopo il pranzo un tuffo nella storia con la visita a Sepino, ai resti dell’antica città romana. Sono quelle pietre che raccontano la grandezza dell’impero romano che fece dell’antica Altilia un punto cruciale per il commercio e gli affari di Roma.

Programma

Ore 9.15 – Arrivo dei partecipanti in bus GT a Cercemaggiore, in P.zza S. Rocco. Incontro di benvenuto con gli animatori di comunità.
Facciamo insieme il pane e il formaggio”: trasferimento in bus presso  l’area attrezzata del bosco di Selvapiana a circa 5 Km. dal centro abitato dove si parteciperà attivamente alla preparazione manuale del pane e del formaggio.
Nei tempi di attesa i bambini ascolteranno antiche favole locali dalla viva voce delle nonne e saranno coinvolti in giochi tradizionali.
Alla fine ciascuna famiglia porterà via la sua pagnottella.

Ore 14.00 – Pranzo presso la locanda “La Grotta delle Fate”, in Via Roma 53 – tel. 0874.791201 – Cercemaggiore

Ore 15.30 – Trasferimento in bus GT per la città romana di Saepinum-Altilia; lungo la strada breve visita al Santuario di S. Maria della Libera a cura dei Padri Domenicani.
A Sepino la visita sarà differenziata per bambini ed adulti: i bambini saranno guidati alla scoperta dei resti archeologici della città mediante giochi didattici a cura di esperti di didattica museale.

Ore 17.30 – Rientro a Termoli  in bus GT.

La quota include: Servizio bus GT da Termoli e ritorno, transfer interni, visite e attività come da programma, pranzo tipico bevande incluse (1/4 lt. di vino e ½ lt. acqua minerale), servizio di accoglienza, animazione e accompagnamento, assicurazione.
La quota non include: extra,  mance e quanto non specificato ne “la quota include”.

Le famiglie e/o i gruppi automuniti che desiderano partecipare alle Escursioni, raggiungendo direttamente la località ed il luogo iniziale di ritrovo, possono aggregarsi comunicando telefonicamente la loro presenza entro le ore 19,00 del giorno precedente l’escursione.

L’Organizzazione in loco è a cura degli AMICI DEL BORGO Associazione Comunitaria di Cercemaggiore (CB).
Per informazioni e prenotazioni, orari e luoghi di partenza telefonare dalle ore 15.00 alle ore 19.00 al numero 328. 32 62 751.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *