breaking news

Torna a Pompei “Sapori & Saperi”, un viaggio tra gusto e cultura

gennaio 21st, 2010 | by Red
Torna a Pompei “Sapori & Saperi”, un viaggio tra gusto e cultura
Campania
0
Spread the love

A Pompei, splendida città campana, fervono i preparativi per la terza edizione  della fiera enogastronomica intitolata “Sapori & Saperi”, che si terrà dal 23 al 25 Aprile 2010, presso la vasta area espositiva del noto Santuario.

La kermesse, è stata ideata dall’associazione “Pompei Now”, un insieme di giovani professionisti del luogo, che collaborano attivamente per favorire incontri costruttivi tra produttori e consumatori, e promuovono con entusiasmo l’arte, lo spettacolo, l’ambiente, il turismo e la cultura campana, in collaborazione con alcune imprese private e di enti pubblici.

L’evento è dedicato interamente alla degustazione e all’esposizione dei prodotti alimentari della Campania e delle altre regioni italiane, valutate in un’ottica di marketing territoriale.
Questi alimenti che ogni giorno arricchiscono le nostre tavole quali formaggi come la tipica Mozzarella Campana, olio, vini, frutta, ortaggi, pesce ed altri ancora, sono specialità che rappresentano l’orgoglio del nostro Paese e rendono l’Italia apprezzata e conosciuta in tutto il mondo.

“Sapori & Saperi” si dedicherà non solo quindi al mangiar bene italiano, ma anche alla promozione turistica di un territorio che unisce le ricchezze storiche e artistiche a quelle della terra. Molti saranno gli approfondimenti culturali dedicati al tema dell’alimentazioni come i momenti di riflessione sulla qualità dei prodotti tipici, frutto delle tradizioni di ogni singola regione italiana.
Tra le novità c’è il maggiore spazio dedicato alla sperimentazione di nuovi sapori, che introdurrà il visitatore in un gustoso viaggio alla scoperta della gastronomia italiana e delle sue eccellenze.

E’ un’occasione unica per tutti coloro che amano la buona tavola, gli alimenti genuini e naturali patrimonio inestimabile della nostra terra da esaltare e da salvaguardare gelosamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *