breaking news

Sassi di Matera a 5 stelle

giugno 21st, 2008 | by FM
Sassi di Matera a 5 stelle
Alberghi diffusi
2
Spread the love

L’Hotel Sassi di Matera, questo è davvero il suo nome, è stato aperto solo lo scorso maggio ed un gioiello poiché realizzato direttamente nei Sassi, l’unico cinque stelle al mondo ad essere ricavato in grotte preistoriche.

Situato nel quartiere Civita, tra la Cattedrale e la Gravina, il canyon che attraversa il lato della città, l’Hotel Sassi di Matera ha soltanto 19 camere dislocate nelle antichissime logge, delle quali la più grande misura 160 metri quadrati.

I Sassi non hanno bisogno di presentazioni, rappresentano il più spettacolare e ben conservato esempio di città con migliaia di grotte utilizzate per secoli come abitazioni, chiese e palazzi. Un luogo unico al mondo, patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1993, perfettamente integrato con l’ambiente e che lascia il visitatore senza fiato.

Gli ambienti dell’albergo sono stati ristrutturati ed adeguati rispettando forme e materiali originali. Dalle camere la vista sul paesaggio della Gravina spinge anche i più dormiglioni a levarsi presto per non perdersi la vista. Gli ospiti possono, inoltre, assaporare i prodotti tipici e le ricette tradizionali accompagnati da ottimo vino, nella “Cripta della Civita”, un’antica chiesa sconsacrata.

L’albergo fa parte della LCL Wordl, Luxury Camps & Lodges of the World, che raccoglie le strutture ecoluxury nel mondo attente alla sostenibilità ma nel segno del lusso. I prezzi per un soggiorno nell’Hotel Sassi di Matera, non a caso, vanno dai 150 ai 400 euro per persona per notte, in camere doppie a letti separati o doppie con matrimoniale.

2 Comments

  1. sara says:

    queste camere sono molto romantiche e….bellissime!!

  2. William says:

    siamo stati a Matera la scorsa estate:meravigliosa!abbiamo soggiornato al Residence San Giorgio un albergo bellissimo e suggestivo nel cuore dei “Sassi” di Matera.le camere scavate nella roccia e il recupero storico ne fanno un posto da favola.sicuramente un esperienza da ripetere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *