breaking news

La “Formula Roulette” sbarca negli hotel romagnoli

febbraio 28th, 2011 | by Red
La “Formula Roulette” sbarca negli hotel romagnoli
Hotel & Resort
0
Spread the love

Sarà capitato a molte persone di desiderare una vacanza e, conti alla mano, scoprire che per trascorrere una settimana in hotel all inclusive a Cesenatico o in qualsiasi altra località della riviera romagnola con famiglia al seguito spesso non bastavano i risparmi accantonati per le ferie. In questo caso se non si vuole rinunciare alla vacanza le alternative sono poche: cercare un’occasione last minute, col pericolo di vedersela sfuggire o di non trovarla neppure (e comunque senza la possibilità di programmare in anticipo il proprio soggiorno), oppure rinunciare a qualche giorno di vacanza, ai servizi all inclusive, o peggio ancora di ripiegare su piccole e modeste pensioni a due o una stella.

A venire incontro alle persone che si trovano in questa situazione di incertezza ci hanno pensato alcune compagnie della riviera romagnola, terra che negli ultimi anni ha visto nascere numerosi gruppi alberghieri che grazie ad una ottima organizzazione e una curata gestione dei costi tra le diverse strutture appartenenti alla stessa proprietà hanno saputo proporre di anno in anno nuove formule per rendere il costo della vacanza sempre più basso, senza per questo richiedere rinunce né in termini di qualità né di servizi offerti.

Una delle ultime novità sbarcate in Romagna si chiama Formula Roulette, proposta quest’anno, tra gli altri, dal gruppo di hotel 3 stelle Cesenatico Forte Hotels. La formula Roulette permette alle famiglie di risparmiare sulla propria vacanza senza fare rinunce e alla compagnia di ottimizzare la copertura di prenotazioni.

Il funzionamento è molto semplice. Si prenota la vacanza con un certo anticipo (e quindi anche con la possibilità di programmare le proprie ferie), presso la compagnia alberghiera che garantisce determinati servizi per il soggiorno nella località scelta. Dopodiché si ottiene un importante sconto sugli adulti e magari i bambini gratis se si accetta di soggiornare in un albergo casuale tra quelli simili appartenenti allo stesso gruppo. Qualche giorno prima dell’arrivo sarà la compagnia stessa a comunicare alla famiglia quale albergo della città è stato riservato loro.

In questo modo le compagnie alberghiere possono gestire al meglio il flusso turistico nelle proprie strutture, rendendo omogenea la copertura di prenotazioni degli hotel e ottimizzando così i costi e riconoscendo uno sconto importante ai propri clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *