breaking news

Mar Morto vacanze. Investimenti per salvaguardare questa meraviglia naturale

agosto 10th, 2011 | by Red
Mar Morto vacanze. Investimenti per salvaguardare questa meraviglia naturale
#Sapevatelo
0
Spread the love

Ammonta a circa 1,5 miliardi di euro l’investimento da parte di Israele per salvaguardare il bacino del mar Morto: l’area di questo grande lago è infatti ricca di attrazioni turitiche sorte per rispondere ad una domanda fatta anche di Last minute Mar Morto, che cresce di anno in anno, ma non solo.

Molte industrie chimiche, nella zona, hanno aperto i battenti per estrarre i preziosi minerali del mare e così facendo hanno alterato, non irreversibilmente per fortuna, l’equilibrio del lago, le cui sponde si stanno ritirando sul versante nord ma che continuano ad espandersi a sud.

Uno squilibrio a cui l’ente del turismo israeliano ha deciso di porre rimedio dal momento che salvaguardare il Mar Morto significa salvaguardare introiti di circa 240 milioni l’anno in fatto di turismo d’incoming: circa il 60% dei turisti stranieri che visitano Israele infatti fanno tappa sulle rive del salatissimo lago.

Secondo gli operatori del settore italiani, come gli addetti di Lastminutebest.it , portale on line di viaggi e vacanze ottimo per la prenotazione on line, l’investimento era necessario dal momento che tantissimi italiani sono interessati al Mar Morto praticamente ogni giorno dell’anno. Lo dimostrano anche le tante escursioni prenotate durante le crociere Costa, come per esempio quelle di Costa Pacifica, che constano di uno stop proprio in quella zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *