breaking news

Maratona di Roma 2011, tra sport e cultura la capitale italiana come non l’avete mai vista

febbraio 1st, 2011 | by M.An.To
Maratona di Roma 2011, tra sport e cultura la capitale italiana come non l’avete mai vista
Eventi
0
Spread the love

Podisti di tutto il mondo, unitevi! Il 20  marzo torna la maratona di Roma! La città eterna sarà attraversata da un fiume umano, ai lati delle strade migliaia di spettatori ad incoraggiare gli atleti di tutto il globo che si sfideranno sui 42 chilometri lungo tutta la città. È considerata una delle competizioni sportive più affascinanti, non la più facile certo, ma quello della maratona è il percorso più completo per ammirare in colpo solo oltre cinquecento luoghi di alto valore storico, archeologico e architettonico di Roma. È anche un modo per abbracciare simbolicamente in una sola giornata i culti religiosi più importanti del mondo: si passa davanti a San Pietro, quindi davanti al simbolo più importante del cristianesimo, nei pressi della Sinagoga e dunque della religione ebraica e davanti alla Moschea simbolo del culto islamico. Anche quest’anno sono previsti allo start dei Fori Imperiali oltre quindicimila atleti provenienti da ben 82 nazioni. Calcolando gli accompagnatori e gli staff sportivi durante la settimana della maratona, sono previste più di sessantamila persone.

E come sempre la maratona di Roma non è solo un evento sportivo: è più che altro una “scusa” per conoscere da vicino le bellezze della capitale italiana che nei giorni della competizione offre numerosi eventi collaterali. Per esempio dal 17 al 19 marzo, al Palazzo dei Congressi, sarà aperto il Marathon Village, un expò con oltre 105 espositori. In quei gironi, manco a dirlo, il palazzo diventa praticamente il quartier generale per i maratoneti ma anche per i loro accompagnatori: per questo dalla mattina fino alla sera prendono vita decine di eventi culturali, musicali, incontri con i campioni. Protagonista sarà anche la gastronomia made in Italy. In collaborazione con Gragnano in Corsa, il 18 e 19 marzo, al Marathon Village, sei ore di Pasta Party con la pasta di Gragnano Dop. Il giorno della gara, invece, lungo tutto il percorso, si svolgeranno oltre 50 eventi sportivi, artistici e culturali. Tra i più importanti, il Festival Folkloristico Internazionale, al quale parteciperanno venti gruppi musicali di altrettanti Paesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *