breaking news

L’ultimo dell’anno in Sardegna

ottobre 22nd, 2008 | by Red
L’ultimo dell’anno in Sardegna
Eventi
0
Spread the love

Chi desidera trascorre una notte di San Silvestro magica, quest’anno può scegliere di festeggiare il capodanno in Sardegna, ricco di appuntamenti tra i quali scegliere il più accattivante e adatto alle proprie esigenze. Nelle località dell’isola vengono organizzate ogni anno feste e spettacoli di ogni genere per far vivere agli abitanti e ai turisti una notte indimenticabile ed emozionante. In tutta la Sardegna, la notte del 31 dicembre si potrà scegliere tra numerose proposte per vivere in modo divertente l’attesa della mezzanotte quando esploderà la festa e gli spettacoli pirotecnici.

Tra i tanti eventi in calendario da nord a sud, alcuni dei quali sono diventati veri e propri cult da non perdere. Partendo da Sud, a Cagliari la notte del 31 è caratterizzata da un percorso itinerante che si snoda attraverso gli angoli più suggestivi, ricchi di storia e fascino, le viuzze e le piazzette del centro storico (Piazza Yenne, Piazzetta Savoia e Piazza Costituzione, Bastione di Saint Remy, Piazza Santa Croce, Piazza Carlo Alberto e Piazza San Domenico). In queste cornici si terranno manifestazioni e saranno presenti palchi a cielo aperto per artisti e musicisti.

A Oristano e Nuoro le piazze saranno colme di musica e spettacoli e a Olbia esibizioni musicali e teatrali accompagneranno le persone fino alla mezzanotte quando dal porto partirà un fantastico gioco di fuochi d’artificio. A Sassari musica in Piazza Italia, dove fiumi di persone si riuniscono a brindare per dare il benvenuto all’anno nuovo.

Castelsardo, arroccata su un promontorio a picco sul mare, ospita i suoi artisti fra le mura del castello, in un’atmosfera carica di storia. Una lunga notte di festeggiamenti con concerti e spettacoli in piazza la Pianedda.

L’esplosivo e coinvolgente Cap d’Any di Alghero è l’evento principale dell’isola. I tanti ristorantini del centro storico e del caratteristico lungomare della città catalana propongono gustose cene, principalmente a base di pesce. I festeggiamenti della notte del 31 durano fino a tarda notte in giro per le viuzze e le piazzette del centro storico e al porto dove si svolgono spettacoli, concerti e si possono ammirare favolosi fuochi artificiali. Si potranno trovare tante altre proposte ancora per trascorrere un capodanno speciale in questa terra che ama l’ospitalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *