breaking news

Luci d’Artista a Torino

dicembre 10th, 2008 | by Red
Luci d’Artista a Torino
Eventi
2
Spread the love

Come tutti gli anni con l’avvicinarsi del Natale il centro di Torino viene decorato con le Luci d’Artista, le ormai famose installazioni natalizie realizzate da numerosi artisti italiani e stranieri.
Entrando in città da Corso Regina Margherita la prima installazione che da il benvenuto a chi arriva da fuori è “Lucedotto” di Richi Ferrero, un’altissima gru illuminata di blu. Proseguendo verso il centro si trova “Amare le Differenze” di Michelangelo Pistoletto a Porta Palazzo.

Con una piacevole passeggiata tra le vetrine natalizie dei negozi del centro si incontra il “Tappeto Volante” (nella foto) di Daniel Buren davanti al municipio, proseguendo per l’area pedonale di via Garibaldi si è accompagnati da “Lui e l’arte di andar nel bosco” di Luigi Mainolfi una vera e propria storia scritta lungo tutta la via. Arrivati in Piazza Castello, vicino al Teatro Regio, ci sono “Cosmometrie” di Mario Airò e “Vento Solare” di Luigi Nervo.

Continuando la passeggiata lungo Via Po c’è “Palomar” di Giulio Paolini e alzando lo sguardo verso la Mole Antonelliana si vede “Il Volo dei Numeri” di Mario Merz.
Arrivati in Piazza Vittorio Veneto c’é “Illuminate Benches” di Jeppe Hein e poco distante, ai Murazzi, “Doppio Passaggio” di Joseph Kosuth. Affacciandosi dal lungo Po si vede sulla sponda opposta il Monte dei Cappuccini avvolto dai “Piccoli Spiriti Blu” di Rebecca Horn.

2 Comments

  1. natasha says:

    E’ particolare da vedere.Le luci poi creano sempre una certa atmosfera di festa e di gioia.

  2. sara says:

    Bello quest’articolo. E che bella manifestazione che fanno a Torino. E’ da vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *