breaking news

Körperwelten, la prima mostra anatomica di corpi umani a Zurigo, tra scienza ed estetica

ottobre 13th, 2009 | by Red
Körperwelten, la prima mostra anatomica di corpi umani a Zurigo, tra scienza ed estetica
Arte & Cultura
0
Spread the love

Mostre così singolari non se n’erano mai viste. Dall’11 settembre a Zurigo è stata aperta la prima mostra di veri corpi umani essiccati, un’ esposizione anatomica insolita, di una particolarità  che non ha precedenti.

Gunther von Hagens, ideatore della Körperwelten, è l’inventore di uno speciale trattamento che permette di conservare a lungo e intatti organi e tessuti umani, attraverso un processo chimico noto come “Plastinazione”. Con questa tecnica i corpi restano fedeli alla natura mediante un’impregnazione sottovuoto.

La mostra presenta fantastiche riproduzioni che mettono in luce le fasi del corpo umano dal momento della nascita fino a quello della morte, permettendo di osservarne i mutamenti nel corso del ciclo biologico e quindi di seguirne la crescita, la maturazione e poi il processo d’invecchiamento che conduce al decesso.

Preparati con precisione scientifica e quindi in maniera rigorosamente fedele alla realtà, i corpi sono presentati aggiungendo però un pizzico di creatività, sotto bizzarre forme che rendono la mostra davvero unica e caratteristica. Il fascino della Körperwelten, risiede proprio in questa combinazione di scienza ed estetica, una sintesi che le conferisce un connotato originale e inconsueto.

Si vuole contribuire con l’iniziativa anche a dare una preventiva informazione medica, conoscere il corpo umano infatti, dà la possibilità ad ognuno di riflettere e di curare consapevolmente il proprio corpo.

A quanti siano interessati a visitare questa mostra, Zurigo Turismo propone una speciale offerta prenotabile solo on line sul sito Zurigoturismo.com.
Il pacchetto prevede il biglietto d’ingresso alla mostra e il pernottamento in hotel a partire da 65 euro a persona in camera doppia, inclusi colazione, servizio, City Tax.
I visitatori potranno vedere la mostra fino al 28 febbraio 2010 dal lunedì al giovedì dalle 9 alle ore 19.30 (ultima entrata alle 18) e dal venerdì alla domenica dalle 9 alle 21.30 (ultima entrata alle 20).

Link | Körperwelten

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *