breaking news

Pasqua a Montefano, storia e tradizione al Gran Galà Rinascimentale

marzo 22nd, 2011 | by M.An.To
Pasqua a Montefano, storia e tradizione al Gran Galà Rinascimentale
Viaggi del gusto
0
Spread the love

Cari maniaci viaggiatori, la Pasqua si avvicina ed è tempo di organizzare le vostre vacanze. Per chi non dispone di molti giorni liberi, ecco una meta facilmente raggiungibile un po’ da tutta Italia dove trascorrere qualche giorno, rivivendo il passato glorioso del ‘700: a Montefano, in provincia di Macerata nei giorni di festa prenderà vita un evento davvero speciale, il Gran Galà Rinascimentale. Si svolgerà nel sontuoso Palazzo Carradori e sarà solo uno dei numerosi avvenimenti del lungo week end pasquale da trascorrere nel cuore delle Marche.

Ognuno dei visitatori (e ne sono attesi a migliaia) potrà scegliere di essere un personaggio del ‘700 e rivivere la magia di quel tempo indossando abiti d’epoca per la serata in programma al palazzo nobiliare, dove i Conti Carradori offriranno una sontuosa cena a base di prodotti tipici marchigiani la domenica di Pasqua. I giorni che precedono il galà potranno essere dedicati alla scelta del costume da indossare alla serata; le operazioni di “vestizione” saranno affidate all’Antica Sartoria Arianna.

Il Venerdì Santo, spazio alla suggestione, con la  Processione di Cristo Morto nell’antico borgo di Osimo che ha conservato nei secoli una tradizione molto sentita e che attira ogni anno migliaia di turisti. Il paese per l’occasione sarà illuminato solo da torce, uno spettacolo da non perdere assolutamente non solo per i credenti.

Nella giornata di sabato, per chi ha voglia di avventura  si potrà andare alla riscoperta delle grotte di Cantinone: in groviglio di cunicoli che si estende al di sotto di Osimo. Inoltre si potrà visitare l’antico borgo di Offagna. Chi invece vuole prepararsi degnamente per il galà, se ne potrà rimanere a Palazzo Carradori per prendere lezioni di ballo rinascimentale.

Il lunedì di Pasquetta, ancora un’ escursione all’insegna della storia, con la visita a Villa Quiete di Montecassiano, suggestiva dimora nobiliare dove di potrà gustare un prelibato pranzo “mare e monti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *