breaking news

Madrid, tra cultura e movida per una vacanza caliente

luglio 1st, 2013 | by Red
Madrid, tra cultura e movida per una vacanza caliente
Spagna
0
Spread the love

Non solo mare. Per una vacanza indimenticabile in Spagna ti suggeriamo di visitare la capitale Madrid. Metropoli dalla movida frizzante, propone eventi culturali e spettacoli a getto continuo, in particolare nel periodo estivo: concerti con i grandi nomi del panorama musicale internazionale e le prime esibizioni del Real Madrid in quel vero e proprio monumento del calcio qual è il Santiago Bernabéu, rappresentano già un buon motivo per concedersi qualche giorno di relax nella capitale spagnola.

A maggior ragione perché sul web si trovano buone offerte per soggiornare. Interessanti anche i prezzi dei viaggi in aereo: ma sei vuoi risparmiare davvero cerca il tuo biglietto sul web, prenota i tuoi voli low cost Madrid su volagratis e vedrai che avrai tante soluzioni di viaggio a portata di click.

Madrid è una città moderna, ma al tempo stesso conserva intatti importanti testimonianze del suo glorioso passato. Ma ai più giovani piace anche perché offre tanto divertimento: tante le occasioni per stare insieme e fare tardi, ballando in discoteca, oppure mangiando nei caratteristici ristoranti.

A fare da cornice, il carattere “caliente” dei madrileni. Un po’ meno calienti i reali spagnoli: si vedono solo durante le cerimonie ufficiali, ma merita senz’altro una visita il Palazzo Reale. In cima alla lista delle vostre escursioni in città conviene comunque mettere il museo del Prado. Non è un caso che sia uno dei più famosi al mondo: qui potrete ammirare opere di pittore del calibro di Goya oppure di Velàzquez. Ma una volta all’interno scoprirete che sono presenti anche le tele dei grandi artisti italiani: da Raffaello a Mantegna, da Botticelli a Caravaggio. In mostra anche opere della scuola fiamminga, su tutte quelle di Rembrandt e Rubens.

Da visitare anche il museo Reina Sofia (con opere degli spagnoli Mirò, Dalì e Picasso) e il museo Thyssen-Bornemisza, dove potrete apprezzare anche le tele di Gauguin, Van Gogh e Caravaggio. Interessanti anche i palazzi, i monumenti e le fontane (come quella di Cibele), magnifiche le sue piazze e l’atmosfera che si respira, come ad esempio a Plaza Mayor, circondata da diversi edifici storici. Di giorno consigliamo anche una passeggiata (a piedi o in bici) nel Parco del Retiro, nel cuore di Madrid.

La domenica, in particolare, sarà possibile assistere a veri e propri spettacoli: qui si riuniscono percussionisti provenienti da ogni angolo della terra, pronti a conquistarvi con ritmi travolgenti. Sul far della sera, invece, è d’obbligo un salto a Plaza Dos de Mayo: posta nel centralissimo quartiere Malasana, è in assoluto uno dei più frequentati dai giovani. Stravagante anche il quartiere Chueca, sempre nella parte storica di Madrid.

Ogni gusto sessuale è rispettato e si respira sempre aria di festa: musiche e costumi coloratissimi fanno pensare che qui sia carnevale tutto l’anno. Ovunque voi scegliate di trascorrere la serata, troverete tanti locali per ballare o divertirvi. Naturalmente potrete approfittarne anche per apprezzare la gastronomia spagnola: i locali di Madrid sono sempre pronti a servirvi dell’ottima paella, oppure tortillas e tapas, mentre se vi accontentate del classico spuntino “mordi e fuggi” è d’obbligo provare “jamon y queso”, ossia prosciutto e formaggio.

Birra e sangria completano un quadro che disegnerete voi, con i vostri gusti e con la vostra fantasia. Per i vostri acquisti vi suggeriamo di evitare i negozi per turisti e di addentrarvi invece nei mercati frequentati dai madrileni: qui troverete souvenir autentici e prodotti artigianali originali. Acquisite queste indicazioni di base, non vi resta che partire alla scoperta di una capitale semplicemente spettacolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *