breaking news

A spasso per le vie di Amsterdam: cose da vedere, da fare, da vivere

giugno 3rd, 2013 | by Red
A spasso per le vie di Amsterdam: cose da vedere, da fare, da vivere
Voli low cost
0
Spread the love

Le capitali d’Europa si collocano al primo posto tra le mete preferite dai visitatori, ma vanno di pari passo anche altre città come quelle d’arte italiane, o centri importanti come Marsiglia, Monaco di Baviera, Barcellona e Amsterdam.  Peraltro la gran quantità di offerte e promozioni spopolano sul web e anche nel 2013 le occasioni da cogliere per i viaggiatori saranno numerose. Viaggi organizzati  in destinazioni ricercate e a prezzi convenienti, sono promossi ogni giorno da molti siti web e portali, perciò se hai scelto di partire per i Paesi Bassi, cerca i tuoi voli low cost Amsterdam su volgratis, organizzerai il tuo viaggio ideale spendendo meno di quanto pensi!

Cosa vedere ad Amsterdam

La Venezia del Nord, così chiamata perché sorge sull’acqua, si presenta come un reticolo di canali che le conferiscono una struttura peculiare, espressione di secoli di architettura. L’aspetto urbanistico non è l’unica particolarità della città, che, ricca di cose da vedere e da fare è da sempre la meta più ambita dai trasgressori di tutto il mondo. Tra le attrattive oltre al Palazzo Reale e al Museo di Van Gogh,  molto visitata è anche la casa di Anna Frank, dove l’autrice del celebre Diario, si rifugiò assieme alla sua famiglia per due anni, prima di essere deportata dai nazisti in un campo di concentramento. L’abitazione è oggi un Museo, dove filmati, fotografie e documenti storici raccontano le vicende della casa, ma anche gli avvenimenti dell’Olanda degli anni quaranta. Un luogo di particolare interesse della città, è senza dubbio la famosa Piazza Dam, la principale di Amsterdam, che offre il massimo del divertimento durante il giorno. Artisti di strada, giostre e fiere animano questa zona della città, mentre negozi, locali e ristoranti la rendono il centro commerciale più importante. Sempre affollatissima e movimentata a tutte le ore, Piazza Dam non passa di certo inosservata agli occhi dei turisti più vivaci.

Un giro tra i quartieri di Amsterdam

A parte i soliti itinerari con visite guidate nei musei, il caratteristico giro sui canali e la visita delle zone più famose della città, può essere interessante addentrarsi nella Amsterdam  più vera, in un quartiere come quello di Jordaan. Una passeggiata tra le costruzioni tipiche del luogo, le stradine, le antiche botteghe con le insegne in pietra che indicavano il tipo di attività svolta all’interno e soprattutto le caratteristiche House Boat. Si tratta di abitazioni galleggianti ricavate da piccole imbarcazioni, situate lungo i canali di tutta la città. Dotate di tutti i comfort e servizi, le House Boat sono l’alloggio ideale per chi ama le cose originali e soprattutto per chi non è geloso della propria privacy, considerato che tutte presentano il tipico oblò, che mette” in vetrina” i momenti di quotidianità degli inquilini.

Amsterdam e i suoi coffee shop

Amsterdam si sa è la città del proibito, dove la trasgressione la fa da padrone. Chi non ha mai sentito parlare dei famosi Coffee Shop della città? Questi caratteristici locali sono noti perché all’interno è tollerato, più che altrove, l’uso di droghe leggere, se contenuto. Alcuni di essi presentano arredi e design davvero particolari in stile soprattutto etnico e ricchi di luci psichedeliche, che creano un’atmosfera surreale. Ogni Coffee Shop propone un suo menù e di solito non vende alcolici, ma bevande varie e stuzzichini. Richiamano numerosi turisti e sono, insieme al quartiere a luci rosse, l’elemento più caratteristico della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *