breaking news

Arriva l’inverno, tutti al mare!

novembre 10th, 2010 | by Red
Arriva l’inverno, tutti al mare!
Al mare
0
Spread the love

Quando l’emisfero settentrionale si prepara all’inverno il sud del mondo si mette in manice corte!

Poco conosciuta dagli italiani, soprattutto per la distanza che si deve percorrere per raggiungerla, ma sogno di molti: l’Australia e la Grande Barriera Corallina.

Situata al largo della costa del Queensland la “Great Barrier Reef comprende più di 2.900 barriere coralline e 900 isole. dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità, questo delicato e variegato ecosistema rappresenta l’habitat per circa 1.500 specie di pesci tropicali, megattere (o balena gobba) e balenottere minori, foche, tartarughe e delfini.

La barriera corallina si estende da Bundaberg, nel sud del Queensland, fino a poco a nord della penisola di Cape York – il punto più settentrionale d’Australi.

Orpheus Island

Info: Orpheus Island è una delle isole meglio conservate della Grande Barriera Corallina. I suoi 1.300 ettari costituiscono un parco nazionale.

Quest’isola è particolarmente adatta chi cerca quiete, privacy e attività naturalistiche. In quest’isola i boschi e le foreste pluviali, ricche di piante del genere Beufortia, sono abitati da echidna (comunemente detto “formichiere spinoso”), bandicoot (specie di marsupiali onnivori terricoli, di piccole o medie dimensioni), raganelle di White (conosciuta anche come “raganella verde australiana”) e numerose altre specie animali. Orpheus Island rappresenta l’ecosistema più variegato nell’ambito della barriera corallina, con oltre 1000 specie di pesci, 340 specie di coralli, tartarughe marine verdi e Tridacna Gigas (ovvero i più grandi molluschi esistenti sul pianeta).

Daydream Island

Info: Daydream è una delle isole Whitsunday ed è di certo quella più adatta ai bambini. Facile da raggiungere e conveniente la Grande Barriera Corallina si trova a soli 30 minuti di catamarano da Airlie Beach, sulla terraferma. La fauna locale comprende wallaroo (un tipo di canguro) e goanna (una varietà di varano). Destinazione d’elezione per gli escursionisti, l’isola è anche popolare con gli appassionati di vela.

Hayman Island

Info: Hayman, sempre facente parte delle isole Whitsundays, è una delle più famose della Grande Barriera Corallina australiana. Hayman è particolarmente adatta a chi vuole sperimentare la Grande Barriera Corallina godendo allo stesso tempo di tutti i vantaggi di un ambiente di lusso. Con la bassa marea è possibile raggiungere a piedi la barriera corallina circostante.

Hamilton Island

Info: Hamilton è la più grande delle isole Whitsunday abitate. La maggior parte della boscaglia e delle mangrovie, in quanto parco nazionale, sono protette e attraversate da sentieri e punti di osservazione. Le spiagge sono la classica combinazione idilliaca di sabbia bianca e acque turchesi calme. Ospita unavasta gamma di fauna selvatica australiana, fra cui wallaby, goanna, cacatua, kookaburra (uccelli caratteristici dell’Australia e della Nuova Guinea).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *