breaking news

Una visita alla Torre di Londra

agosto 11th, 2011 | by Red
Una visita alla Torre di Londra
Arte & Cultura
0
Spread the love

La Torre di Londra è certamente una delle visite da non perdere se si ha in programma una vacanza o anche un solo weekend nella capitale inglese. Si tratta di uno di quei rari monumenti che testimoniano la lunga e travagliata storia della monarchia britannica.

La Torre di Londra è un complesso fortificato formato da diversi edifici affacciati sulle rive del Tamigi e circondati da solide mura di pietra. La costruzione del castello cominciò intorno all’anno mille ad opera di Guglielmo il Conquistatore, che lo fece erigere a simbolo del proprio potere. Nei molti secoli che portano ai giorni nostri la fortezza è stata prigione, residenza reale, sede della zecca, persino sede di uno Zoo privato nel quale venivano custoditi gli animali esotici ricevuti in regalo dai sovrani. La Torre di Londra fu anche luogo di famose esecuzioni, da quella di Anna Bolena, moglie di Enrico VIII, a quella della giovanissima Lady Jane Grey, giustiziata a soli 17 anni. Forse proprio a causa di queste cruente storie, molte leggende di fantasmi hanno cominciato a legarsi al nome di questo posto fino a renderlo uno dei luoghi più infestati d’ Inghilterra.

La Torre di Londra è oggi uno dei monumenti più visitati della capitale britannica, nonché patrimonio dell’umanità protetto dall’Unesco. E’ possibile partecipare a visite guidate dalle famose guardie reali in tradizionale abito Tudor (gli Yeoman Warders), mentre al suo interno si possono ammirare i famosissimi Gioielli della Corona Inglese, le armature dei re più famosi d’Inghilterra, un intero palazzo medievale con interni minuziosamente ricostruiti, per regalare ai visitatori un vero e proprio salto nel tempo, un’esperienza unica alla corte di re e regine d’Inghilterra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *