breaking news

Viaggio a Venezia, la città degli innamorati

giugno 20th, 2012 | by Red
Viaggio a Venezia, la città degli innamorati
Case e appartamenti per vacanze
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

È meta prediletta di tutti gli innamorati del mondo, una città che sembra uscita da una fiaba e che fa sospirare i turisti di ogni angolo del pianeta…è Venezia, la città della Laguna, dei ponti e..dei piccioni!

Da gustare in lungo e in largo attraversandola sui suoi ben 354 ponti o su una romantica gondola a Venezia si respira quell’aria di mistero che affascina da sempre e non solo le coppiette innamorate. Ha ispirato i piú grandi registi di tutto il mondo che l’hanno scelta per raccontare storie d’amore e di intrighi.

Per godere appieno delle bellezze e per conoscere le cose più curiose sulla città e sui suoi abitanti, il consiglio spassionato è di cercare sistemazione in case vacanze a Venezia, non solo perché sono più convenienti degli hotel, ma anche perché potrete davvero calarvi nella cultura dei veneziani.

Piazza San Marco, il Ponte di Rialto e il Ponte dei Sospiri rappresentano l’essenza di questa città: a San Marco, ci si va soprattutto per farsi fotografare con stormi di piccioni che assalgono per portar via il cibo dalle mani o per gustare un drink nei costosi bar del zona, in realtà negli anni della Repubblica ospitava fiere, tornei, e la famosa caccia a tori.

Il Palazzo Ducale invece rappresenta la storia dei veneziani, poiché ospitava i Dogi durante il periodo della Repubblica e persino Napoleone, quando conquistò la città lo fece diventare sede della sua amministrazione.

I poi ci sono loro, i Ponti di Venezia, uno più bello dell’altro. Quello che per i veneziani è solo un modo per spostarsi in maniera piú agevole per il resto del mondo è pura poesia. Il più famoso, il Ponte dei Sospiri pare debba il suo nome non agli innamorati, ma ai condannati che, condotti nelle vicine prigioni “sospiravano” lasciandosi alle spalle la loro amata città.

Da non perdere assolutamente anche i numerosi e prestigiosi musei con le loro incredibili collezioni, come il Peggy Guggenheim , la più importante raccolta italiana d’arte europea e americana, o il Museo Correr con le collezioni di oggetti preziosi veneziani. Ma sono davvero tante le cose spettacolari che vale la pena vedere a Venezia: per esempio il panorama notturno che toglie il respiro per la sua bellezza e il suo incanto.
Per farlo però occorre trovare una sistemazione in città piuttosto che fuori (come tanti turisti ancora preferiscono fare per via dei prezzi alti).

Il problema può essere aggirato optando con un affitto casa vacanze, per godersi tramonti lagunari ineguagliabili.

Quanto al cibo, invece, i famosi cicchetti (antipasti veneziani) che fanno bella mostra di sé nelle tante osterie sono uno spettacolo per gli occhi e per il palato. Poi tra polenta, pesce fresco e risi e bisi (meglio conosciuto come riso e piselli) la scelta è veramente ampia e gustosa.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *