breaking news

Girovagando per Santa Massenza

dicembre 18th, 2008 | by ViaggioMania
Girovagando per Santa Massenza
Ai laghi
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Santa Massenza è una piccolissimo borgo del Trentino, nella Valle dei Laghi, con appena 150 abitanti e poco distante da Vezzano. Su un dosso roccioso accanto all’omonimo lago, Santa Massenza è un luogo molto caratteristico, con protagonista la sua deliziosa “uva schiava”, le grappe e maestri distillatori. C’è anche un poetico Lago di Toblino, e si può notare che protende sulle sue acque una penisoletta sormontata da un Castello. E’ il bellissimo Castel Toblino, che appartenne a vari Signori, ancora munito di mura merlate e di torre, e adorno, nell’interno, di un grazioso cortiletto a logge.
Chi osserva la cartina, noterà che presso il Lago di Toblino la strada s’incontra col Fiume Sarca e si triforca. Mentre una strada, infatti, procede verso ovest risalendo il corso del fiume, ce ne sono due altre che discendono verso sud, seguendo la corrente stessa del fiume, e percorrendo così l’ultimo tratto della Valle del Sarca che, come si sa, si conclude nel bacino del Garda.

La strada che proviene da ovest è quella che, sulla via del ritorno, porta a Trento. Scegliendo una delle due strade che scendono col Sarca, quella che protende verso il basso è rattristata per un lungo tratto dal grandioso ma desolato paesaggio delleMarocche” (termine dialettale che deriva da “macigno”), sconfinato ammasso di rovine pietrose che si estende per parecchi chilometri. La strada alta, invece, è allietata da ariose conche a prati e a campi e dall’incontro con parecchi abitati. Non solo, permetterà d’ammirare l’imponente Castello Madruzzo e, più oltre, le possenti rovine di un altro castello: quello di Drena.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *