breaking news

Phuket per tutti i gusti

ottobre 5th, 2010 | by Red
Phuket per tutti i gusti
Thailandia
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Phuket è l’isola più grande della Tailandia, situata al largo della costa meridionale del paese nel Mare delle Andamane, sull’Oceano Indiano. Phuket è famosa per le sue spiagge di sabbia dorata, le acque cristalline, le palme da cocco: l’associazione con il paradiso tropicale è del tutto naturale.

Raggiungere l’isola è facile e comodo grazie all’Aeroporto Internazionale che dista meno di 1 ora di macchina da Phuket City.

Pesantemente colpita dallo tsunami del 2004, in poco tempo le zone danneggiate sono state ricostruite e hanno riniziato ad animarsi in modo sorprendentemente vivace. In particolare Patong, la principale zono di villeggiatura dell’isola, venne completamente distrutta. Le strade principali di Patong sono oggi ricche di ristoranti, negozi e innumerevoli bar e club: la vita notturna di questa zona e’ leggendaria in tutta l’Asia.

A sud di Patong si trova Karon Beach, mentre Kamala si trova a nord: spiaggie bellissime offrono rilassanti passeggiate e caratteristici locali dove ristorarsi con un buon piatto di pesce fresco o il dolce latte di una noce di cocco.

Ma Phuket è anche famosa nel mondo per il Festival Vegetariano, una manifestazione che origina dal “Festival cinese dei nove Dei del Taoismo” e che si svolge nel nono mese lunare del calendario cinese (8 al 16 ottobre 2010). La pratica più popolare durante il festival è rappresentata dalle automutilazioni dei Ma Song (devoti che, mentre invocano i nove Dei che si trafiggono le guance con punte di metallo, lame, armi, utensili e oggetti vari. Come si può facilmente intuire dal nome di questa festività, i partecipanti al Festival Vegetariano devono rispettare una rigorosa dieta vegetariana o vegana e un insieme di regole che promuovano la purezza di corpo e spirito.

Indipendentemente dal motivo per cui si decida di visitare quest’isola, trovare un hotel a Phuket può riservare piacevoli sorprese, con prezzi sorprendentemente bassi e qualità di strutture e servizio particolarmente alta.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *