breaking news

L’affascinante Catania

gennaio 11th, 2010 | by Red
L’affascinante Catania
Al mare
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

In Sicilia, c’è una città dal fascino unico: Catania. Affascina e seduce qualsiasi visitatore per le sue caratteristiche particolari, tra cui anche l’imponente presenza dell’Etna che veglia minaccioso sulla città e  fa sentire la sua presenza di tanto in tanto;  anche se in passato l’ha distrutta  più volte, di cui la più imponente fu quella del 1669. Il suo centro storico in stile barocco è stato dichiarato patrimonio dell’umanità.

Partendo da piazza  Duomo possiamo iniziare a scoprire le bellezze di questa città, come , il Teatro Lirico Massimo Bellini, inaugurato nel 1890, via Vittorio Emanuele, la Chiesa di Sant’Agata e la Chiesa di San Placido. Attraverso la barocca Porta Uzeda, si può accedere invece a via Dusmet, il Palazzo Arcivescovile e proseguendo Palazzo Biscari, uno dei più begli esempi di architettura civile a Catania.
Sulla via Etnea passeggiando si possono ammirare le scintillanti vetrine, ma non potrà mancare una visita ai  suoi siti archeologici e artistici, alle sue chiese, ai suoi giardini, alle caratteristiche viuzze strette,  e ovviamente al mare, dove  le colorate barche da pesca e il limpidissimo mare azzurro fanno da sfondo ad un quadro bellissimo. La notte catanese è tra le più rinomate e frizzanti di tutta la Sicilia, negli ultimi anni la città ha conosciuto un’esplosione della sua vita notturna, oggi le strade del centro sono popolate fino a tarda notte, esistono innumerevoli ristoranti, caffè e pub dove passare una serata all’insegna del divertimento e del gusto. Si possono gustare i migliori cannoli siciliani e le granatine.

La cucina catanese è quella tipica mediterranea, classica e  contadina come ad esempio  “u pastizzu”, una tipica focaccia ripiena di pasta condita con le verdure, o dei primi piatti come la “Pasta alla Norma” a base di salsa di pomodoro, melanzane fritte, ricotta salata e basilico. Non mancano gli ottimi piatti di pesce, insaccati e prodotti sfiziosi da assaporare con dell’ottimo vino.
Catania, inoltre, è la città a più alta densità teatrale della Sicilia. Sono molteplici le compagnie teatrali che vi operano, sia professionali che amatoriali. Il più importante teatro della città è il Teatro Massimo Bellini, costruito dall’architetto Carlo Sada alla fine del secolo XIX.

Per soggiornare si può scegliere  il Sant’Agata Inn Hotel, nel Centro Storico di Catania che offre tariffe eccezionali in camera con colazione a buffet   a partire da 20.00 euro a persona.
Catania è raggiungibile in aereo, in treno,  in autostrada o via mare.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *