breaking news

Visita al sito archeologico Tiscali

gennaio 28th, 2011 | by Red
Visita al sito archeologico Tiscali
Sardegna
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Vi piacciono i posti che vi riportano indietro nel tempo? Dove potete vedere in prima persona, i resti del passato? Oggi vi portiamo a conoscere, un posto incantevole, della Sardegna. Un itinerario vi porterà alla scoperta del villaggio nuragico Tiscali, raggiungibile dall’abitato di Dorgali. Il viaggio vi porterà a raggiungere la località di Baunei, proseguendo su una strada che vi porterà al bivio di Cala Gonone.

A questo punto, s’incontra una deviazione sulla destra indicata dai cartelli turistici per Tiscali e la Gola di Gorropu, si scende quindi verso la località Sant’ Elene(seguire inizialmente i cartelli per il rifugio Gorropu)e al primo bivio che si incontra si devia a destra.

Il villaggio di Tiscali è un posto meraviglioso situato all’interno di una grotta, sulla cima del monte omonimo. Questo luogo, ogni anno, viene visitato da archeologici di tutto il mondo e studiosi, che cercando di capirne il passato e le origini. Secondo le ultime ricerche, il villaggio nel cuore del Supramonte risale al IV Secolo a.C.

Per entrare all’interno con una visita guidata, il costo è di 5 euro, ma quello che potrete vedere è davvero una cosa unica al mondo. Davanti a voi, uno spettacolo di estrema bellezza, vi accoglierà all’interno del villaggio. Preparatevi ad ammirare, i resti dell’insediamento più antico della Sardegna.

Al centro della dolina, ecco una roccia enorme, circondata da alberi di leccio, un posto che sembra non sentire il passare del tempo e che ci regalerà un’avventura davvero unica. Il centro fu frequentato a lungo e questa conferma arriva da testimonianze riconducibili all’epoca medievale.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *