breaking news

Salento: mare, sport acquatici e trekking per una vacanza ideale

febbraio 2nd, 2011 | by Red
Salento: mare, sport acquatici e trekking per una vacanza ideale
Al mare
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Da un po’ di anni le spiagge dei laghi Alimini, distese sulla costa adriatica, precisamente a metà strada tra Torre dell’Orso ed Otranto, ogni estate vengono prese di mira dagli appassionati del surf, che approfittano delle vacanze in Salento per praticare questo bellissimo sport.

Del resto questa sconfinata lingua di sabbia, che prende il nome dagli omonimi laghi posti alle spalle della spiaggia, è presa di mira almeno due o tre volte alla settimana, dalla poderosa tramontana, il vento che da nord spira verso sud concedendo una piacevole frescura ai bagnanti intenti a prendere il sole su questa bianca spiaggia situata vicino Otranto.

La lunghezza di questo tratto di costa salentina lunga circa 4 chilometri, permette agli amanti del surf di cimentarsi nelle loro acrobazie acquatiche senza disturbare coloro che vivono la spiaggia come momento di relax e di tranquillità.

Le spiagge degli Alimini, caratterizzate dalla rigogliosa macchia mediterranea fatta di alti alberi di pino e fitti cespugli di mirto,sono la cornice ideale per fare anche una semplice passeggiata al tramonto a contatto con la natura incontaminata di quest’angolo di Salento, sia che si decida di andare a piedi o che si voglia andare in bicicletta, costituendo una magnifica occasione per fare trekking ammirando una macchia verde assai variegata e molteplici specie di fauna locale in via d’estinzione, resti di antichi frantoi ipogei e, nascosti tra gli ulivi secolari che popolano le fitte campagne del Salento, spesso vi sono antichi monumenti megalitici, tra cui dolmen e menhir, le cui origini spesso restano tuttora avvolte nel mistero.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *