breaking news

Il Natale in montagna a Frosolone

dicembre 15th, 2009 | by M.An.To
Il Natale in montagna a Frosolone
Arte & Cultura
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Natale in montagna, a Frosolone (Is) dal 19 dicembre al 6 gennaio, un calendario ricco di eventi fra tradizioni, cultura popolare, gusto e divertimento. Sarà un Natale ricco di manifestazioni quello in programma nel centro altomolisano, con un calendario di tutto rispetto messo su dall’amministrazione comunale per trasformare le giornate natalizie in un vero e proprio momento di festa, ognuna con la sua particolarità. Si comincia il prossimo 19 dicembre con la Mostra dei Presepi in tutte le chiese del centro e delle borgate. Le rappresentazioni della natività saranno esposte fino al prossimo 6 gennaio, mentre il 30 dicembre in largo Vittoria, andrà in scena il suggestivo Presepe Vivente.

Il 20 dicembre, spazio alla grande musica con il Concerto di Natale che si terrà nel grazioso chiostro del palazzo municipale. La splendida voce di Ilaria Bucci, sarà accompagnata al pianoforte da Mauro Mancini, alla chitarra da Giulio Amicone, al basso da Luca Di Muzio e alla batteria da Alberto Romano.  Il 23 dicembre, poi, toccherà alla gastronomia di qualità con la terza edizione della Festa del Tartufo. Stand gastronomici, convegni sul pregiato tubero ed un premio al cavatore del tartufo più grande rappresenteranno i momenti più significativi della giornata, dedicata ad una specialità che a Frosolone abbonda di certo. Una manifestazione alla quale saranno presenti esperti del pregiato tubero provenienti da tutte le regioni d’Italia.

Intanto nel centro storico della cittadina in alto Molise –  famosa non solo per il tartufo (il più grande del 2009 in Italia è stato raccolto proprio nel territorio frosolonese, da Ernesto Di Iorio – uno dei più grandi operatori del settore in Italia – che lo ha donato a Theleton,  ed è stato venduto all’asta per 250mila dollari), ma anche per la tradizione artigianale dei coltelli e, non ultimi, i prodotti caseari (il latte da quelle parti è considerato “oro bianco”) – dal 22 al 27 dicembre e dal 31 dicembre al 3 gennaio prenderà vita il Mercatino di Natale, ricco di tipicità locali, dai prodotti enogastronomici a manufatti artigianali di grande pregio.

Il 2010 invece, prenderà il via nel più dolce dei modi. Il 2 e il 3 gennaio infatti, “Una Montagna di Cioccolata” – a cura della Dolceamaro dei fratelli Papa –  prenderà vita nel chiostro del Comune, una festa per tutti i bambini, anche quelli un po’ più cresciuti!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *