breaking news

Capodanno con Re Artù

dicembre 23rd, 2008 | by Red
Capodanno con Re Artù
Famiglie in viaggio
3
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Nel borgo medioevale di Corinaldo, in provincia di Ancona, si festeggia un Capodanno all’insegna della fiaba per grandi e piccini. Si creeranno ambienti, colori, atmosfere, fascino e mistero del Medioevo nel quale sarete coinvolti e riportati in quell’era con i costumi, fedeli agli originali, e vi trasformerete in cortigiane e saltimbanchi, dame e cavalieri. Ritornerete al tempo di Re Artù e la spada nella roccia. Entrerete come per magia nel mondo del leggendario cartone animato, con i suoi eroi e miti, si vivrà in un altro tempo e ci sarà un grande cenone con animazione, musica e balli.

Si narra la storia del piccolo Artù che faceva lo sguattero nel castello di Sir Ettore e di suo figlio Caio, che lo hanno ribattezzato Semola. Mago Merlino intuisce che in quel gracile ragazzino si nasconde un grande sovrano, infatti, quando il re d’Inghilterra muore senza eredi, una spada appare magicamente per porre fine alle battaglie per il trono e colui che riuscirà ad estrarre l’arma dalla roccia sarà re per volere divino. E l’unico che riesce ad estrarla è Artù che diverrà re d’Inghilterra.
Sarà il primo vero Capodanno per bambini e adulti che desiderano sognare. La Spada nella roccia è un momento particolare dove tutto è predisposto per rendere unico il fine anno.

La magica avventura inizia con l’arrivo al Castello di sir Ettore (Hotel I Tigli) che è previsto nel pomeriggio del 31 Dicembre. Dopo la sistemazione nelle camere, si distribuiranno dei costumi noleggiati. Ci sarà il benvenuto da parte del Signore e poi si entrerà nel mondo della cartone “La Spada nella Roccia”. Il Cenone sarà offerto da Sir Ettore ai bambini nella sala Regale, dopodichè ci si recherà nella sala d’armi per vedere chi sarà il Semola ovvero il Re Artù della serata, riuscendo ad estrarre la Spada nella Roccia, per poi essere eletto Sovrano del Capodanno 2009. Dopo Sir Ettore dedicherà la serata agli adulti, che dopo aver consumato il loro lauto pasto (Cenone per adulti), si divertiranno con musica e balli. Mago Merlino porterà dei dolci per tutti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

3 Comments

  1. sara says:

    Sono delle bellissime iniziative che fanno divertire sia i grandi che i piccoli.

  2. ortis says:

    visitare questi posti è come vivere in una fiaba, stupendo…..

  3. linda says:

    Forte quest’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *