breaking news

Roma, caput mundi

ottobre 28th, 2013 | by Red
Roma, caput mundi
Lazio
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Prima di partire per la città eterna, soprattutto in alcuni periodi dell’anno, è fondamentale prenotare il pernottamento a Roma. Sia che si decida di visitare la città zona per zona, sia che si voglia fare un tour, la soluzione ideale sono i bed and breakfast di Roma, numerosi ed accoglienti. Ci sono quartieri, piazze e monumenti che se non si visitano non si può dire di essere stati a Roma, la città può essere divisa in grandi aree turistiche, se il tempo a disposizione è poco vale la pena di fare il giro panoramico con l’autobus 110 dell’ATC . Si deve godere della meravigliosa vista, che si ha da uno dei numerosi belvedere di Roma, che spaziano sulla Cupola di San Pietro, sul Gianicolo, sul Pincio, sull’Aventino, sul Tevere, e su una miriade di monumenti che fanno grande Roma.

Dormire nella Capitale, non è certo un problema, i numerosi B&B, offrono un servizio ottimo, economico e capillare,ne troviamo passeggiando lungo il Foro Romano, la sede del Senato, poi si attraversa il Tempio del Divo Giulio, il Tempio di Vesta e la casa delle Vestali, fino all’Arco di Tito, passando dalla Basilica di Massenzio.

Per recarsi in seguito alla Valle del Colosseo, poi la visita all’Arco di Costantino e il Ludus Magnus e la Meta Sudans. Alloggiando in un b&b, della zona si potrà ammirare la suggestiva illuminazione notturna del Foro Romano, lungo la via dei Fori Imperiali, fino al Colosseo, davvero uno spettacolo mozzafiato. Percorrendo le vie da Piazza Venezia fino al Campo Marzio, si avrà la possibilità di scegliere, per il pernottamento, un B&B in pieno centro a Roma, si potrà così visitare senza lunghi trasferimenti, la magnifica Fontana di Trevi, Piazza Colonna, Piazza Montecitorio e tutti i palazzi del potere.

Immancabili per il turista le visite alla Piazza di Pietra e al Tempio di Adriano, al Pantheon, alla chiesa di San Luigi dei Francesi che custodisce i capolavori del Caravaggio, a Piazza Navona e alla chiesa di Sant’Agnese in Agone. Nella zona di Castel Sant’Angelo, sono proposti interessanti pernottamenti in bed and breakfast Roma, da qui la suggestiva gita in battello, sul Tevere, fino all’Isola Tiberina. Ma non si può trascurare l’area del Foro Boario e del Foro Olitorio,la Chiesa di Santa Maria in Cosmedin con i resti dell’Ara Maxima di Ercole, a Roma, per tutti, bugiardi e non, la prova della Bocca della verità, e poi l’Arco degli Argentari e quello di Giano, il Teatro di Marcello e i resti dei templi gemelli di Fortuna e Mater Matuta.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *