breaking news

Capodanno: arte, storia e natura vi attendono nel cuore della Tuscia

dicembre 10th, 2013 | by Red
Capodanno: arte, storia e natura vi attendono nel cuore della Tuscia
Lazio
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Sogni mete esotiche per festeggiare l’arrivo del nuovo anno? Ecco una notizia per te: non c’è bisogno di volare fino in capo al mondo per vivere grandi emozioni e avere qualcosa di davvero interessante da raccontare al tuo ritorno.

L’Italia è il Paese più bello del mondo e ha da offrirti qualcosa che non troverai altrove. E non parlo delle grandi città d’arte, ma dei piccoli borghi, meravigliose opere d’arte a cielo aperto, accessibili senza fare ore di fila davanti a una biglietteria e patrimonio non solo degli italiani, ma dell’umanità intera. Una varietà di panorami, di paesaggi, di tradizioni che attendono solo di essere scoperti dai viaggiatori in cerca di suggestioni autentiche.

E l’Italia è tutta così. Se ti dico Toscana, ti viene subito in mente Firenze, se dico Umbria, Perugia, se dico Lazio, Roma…ovvio! Ma se dico Alta Tuscia, dico tesori di arte, storia, architettura e natura di ineguagliabile bellezza!

Nel punto esatto in cui si incontrano queste tre regioni c’è tutto un mondo da scoprire e da vivere.

Tradizione culinaria, borghi caratteristici, storia del territorio, riserve naturali dove rigenerare corpo e anima, sono solo alcune delle particolarità dell’Alta Tuscia.

Se vuoi un po’ di relax con il tuo lui o la tua lei, ci sono tantissime possibilità di soggiorno.

Per capire cosa intendo guarda questo video, girato all’agriturismo Borgo Podernovo nei pressi del lago di Bolsena (Vt), attraverso un drone professionale
realizzato dalla Coop. L’Ape Regina

Viterbo, Orvieto, Acquapendente – soprannominata la Gerusalemme d’Europa – la vicina Val d’Orcia e la Valle dei Calanchi, o i borghi di Pitigliano, Sorano, Sovana, Vulci, Bolsena – con il suo magnifico lago – facilmente raggiungibili dalla Tuscia e, ancora, le Riserve naturali di Monte Rufeno e del Lamone, il Bosco del Sasseto ti attendono per una vacanza indimenticabile nel cuore dell’Italia.

Bellissimi luoghi da visitare in ogni stagione: ma se cerchi delle offerte vacanze Capodanno non puoi lasciarti sfuggire l’occasione di vivere momenti indimenticabili in questi luoghi, a tratti surreali.

Hai mai visto il borgo di Civita Bagnoregio ad esempio? È un paesino “che muore” a causa delle erosioni terrestri…congiunto al resto del mondo da un lungo e stretto ponte, è un posto che si può visitare solo a piedi, perché il suo centro abitato sta progressivamente rimpicciolendo. E dall’alto dei suoi poco più di 400 metri domina un’intera vallata. Assolutamente incantevole.

E che dire del Borgo medievale di Acquapendente? Sorge sulla via Francigena e accoglie i visitatori con una tale ricchezza di tesori nascosti da lasciare senza fiato: come, ad esempio, la cattedrale con la cripta del Santo Sepolcro – identico a quello di Gerusalemme, il palazzo Vescovile e il museo della città.

Oppure Orvieto, famosa per il suo Duomo e per i tesori che vi sono custoditi all’interno. La cittadina stessa, per la sua posizione e per la sua architettura è un tesoro di arte e cultura.

E ancora, Vulci con la sua Necropoli di tombe etrusche, il castello e il suo parco naturalistico.

Insomma motivi per scegliere di festeggiare il Capodanno nell’Alta Tuscia sono davvero molti. Se decidi di partire con la tua dolce metà sappi che ci sono dei pacchetti vacanza davvero allettanti, ma anche le famiglie o i gruppi di amici non si annoieranno di certo in un posto così!

Sul portale www.etul.it potrai trovare tutte le informazioni necessarie su pacchetti turistici a tema e tutte le info che devi sapere su zona di riferimento e punti di interesse di uno dei luoghi più suggestivi d’Italia.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *