breaking news

Cosa visitare durante un viaggio a Londra?

gennaio 28th, 2012 | by Red
Cosa visitare durante un viaggio a Londra?
Gran Bretagna
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Una visita a Londra almeno una volta nella vita è d’obbligo, ma per ha a disposizione un solo giorno, scegliere cosa vedere è sicuramente difficile, tante sono le attrazioni della capitale inglese. Quali sono i monumenti da visitare? Ne facciamo una panoramica…

Iniziamo col dire che il punto da cui iniziare il tour dipende ovviamente dall’hotel in cui si alloggia, o dall’aeroporto in cui si giunge: il collegamento Stansted Londra, per esempio, richiede più tempo rispetto a Heathrow e con i mezzi pubblici i capolinea non sono tutti comodi. Tenendo in considerazione questo aspetto, sicuramente tra le cose meritevoli di una visita dobbiamo iniziare a citare il Palazzo di Westminster con il Big Ben, l’orologio più famoso del mondo. Maestoso e vero e proprio simbolo di Londra, un soggiorno che non preveda una sosta al suo cospetto non si può dire del tutto completo. Assieme a esso, soprattutto se non si soffre di vertigini, perché non un giro sulla ruota panoramica più grande d’Europa? La celebre London Eye attrae ogni anno oltre 3.500.000 di visitatori: rientrare nel novero di certo regalerebbe emozioni.

Immancabile anche dovrebbe essere una ripresa del cambio della guardia a Buckingham Palace, e tra gli edifici religiosi Westminster Abbey e la cattedrale di Saint Paul, la più maggiore chiesa anglicana di Londra, dalla cui cima si può ammirare uno spettacolare panorama della città.

Chi ama i parchi, invece, a Londra troverà di che saziarsi: 9 parchi reali, tra cui il noto Hyde Park, e bellissimi giardini botanici, come il Royal Botanic Gardens.

E come scordare la Torre di Londra, che ospita i gioielli della Corona, o il ponte sul Tamigi (Tower Bridge)? Altre due icone della capitale inglese: la prima, eredità addirittura del Medioevo, e il secondo opera architettonica di epoca vittoriana.

Forse però l’attrazione maggiore di Londra, non a caso la più visitata, è il British Museum: l’ingresso è libero (fatta eccezione per le mostre speciali) e servito da numerosi collegamenti e mezzi di trasporto che lo rendono facilmente raggiungibile. Al suo interno sono conservati pezzi unici della storia del nostro pianeta, dalla Stele di Rosetta a fregi del Partenone, senza scordarci dipinti di Leonardo o Michelangelo.

Di cose da vedere a Londra, si capisce bene, davvero ce ne sono moltissime e anche un soggiorno lungo non consentirebbe probabilmente di apprezzarle tutte. Ma di alcune non si può proprio fare a meno (e non vale vederle in cartolina!)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *