breaking news

Festival Burning Man: viaggio on the road con il noleggio furgoni

agosto 23rd, 2016 | by admin
Festival Burning Man: viaggio on the road con il noleggio furgoni
#Experience
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Un viaggio all’insegna dell’avventura, per intrepidi esploratori alla ricerca di nuovi itinerari

Una città nel deserto. Un paesaggio da film post-apocalittico. Una filosofia utopistica. Personaggi singolari, atmosfere steam-punk e performance immaginifiche. Il Burning Man non è un festival come tutti gli altri.

Cos’è il Burning Man

Non si tratta di una rassegna di arte contemporanea e performance art. Ospita artisti e opere d’arte ma c’è di più. Non è un festival musicale. Si suona musica dal vivo e si tengono concerti ma c’è di più. Non è la ritrovata isola di Wight o il ritrovo di vecchi e nuovi hippie. È presidiato da figli dei fiori e sessantottini ma c’è di più.

Burning Man è il raduno di sognatori, visionari, eclettici, inventori. L’occasione per creare una comunità dove sia possibile esprimere sé stessi e la propria creatività, in ogni forma più o meno artistica, in totale libertà e senza vincoli.

Il nome deriva dall’incendio di un enorme fantoccio di legno costruito appositamente.

Socialite e modelle vestite per stupire, intente ad arrampicarsi sulle enormi sculture presenti nell’area, incuranti di trampoli e strascichi, pur di farsi immortalare da fotografi e trendsetter alla ricerca dello scatto perfetto. Ma il Burning Man è anche il festival dei cuori puri, ingenui e di chi crede nell’umanità.

Benvenuti a Black Rock City

burning 2

 

Sì perché a Black Rock City, la città creata per l’occasione, non esiste il concetto del denaro. Il baratto e il dono sono le uniche forme di scambio di beni ammesse. In ogni caso non aspettatevi di trovare il classico negozio di souvenir: in città si vendono solo ghiaccio e caffè.

Condizione non trascurabile considerato che il festival si svolge nel bel mezzo del nulla, in pieno deserto, con temperature che superano i 40°.

Un non-luogo dove le moderne comodità sono messe al bando. Niente acqua corrente, elettricità, aria condizionata o campo per i cellulari.

Ognuno deve organizzare la propria sopravvivenza portando con sé generatori di corrente, tende, attrezzatura da campeggio, acqua e cibo.

Dove e quando

burning 3

Lo stravagante festival si svolge ogni anno tra agosto e settembre negli Stati Uniti.
Quest’anno, per la prima volta in Europa, si è svolta una versione olandese del Burning Man. La “special edition”da poco conclusa si è tenuta a Veluwe, dal 29 al 31 luglio.

Ve lo siete persi? Niente paura, siete ancora in tempo per l’originale!

Il prossimo Burning Man si terrà dal 28 agosto al 7 settembre nel deserto Black Rock del Nevada. Città più vicina pervenuta: Reno, a 90 miglia di distanza (150 km).

Bene, siete curiosi? Se vi è venuta voglia di andare al festival più pazzo che c’è, conoscere eccentrici personaggi e ammirare le gigantesche opere d’arte, l’idea giusta è quella di rivolgersi a un servizio di noleggio furgoni per vacanze e tempo libero. In questo modo potrete portare con voi tutto l’occorrente per allestire il vostro accampamento, avrete tanto spazio per gli amici e potrete esplorare gli spazi sconfinati della città senza problemi.

Pronti a fare le valigie? Che l’avventura abbia inizio!

Tipi da Burning

burning 4

Nonostante le condizioni climatiche estreme, ogni anno il festival attrae migliaia di visitatori, da ogni parte del mondo. L’ultima edizione ha totalizzato 70 mila persone.

Al festival si incontrano individui bizzarri, dal look unico. Tutti i partecipanti realizzano per l’occasione costumi e travestimenti e spesso sono accessoriati con occhiali e maschere da aviatore e bandane anti-polvere, per resistere alle tempeste di sabbia del deserto.

Chiunque può iscriversi, compilando un form sul sito ufficiale e, dopo essere stato selezionato da una commissione, sarà libero di esprimere la propria creatività nei modi più disparati. Workshop, dimostrazioni, spettacoli, giochi, performance e mostre d’arte.

Mezzi di trasporto

burning 5

Per muoversi su strade sterrate il mezzo di trasporto più utilizzato è la bicicletta.

Non una bicicletta qualunque però! Si viaggia su bici alte quattro metri, è possibile incontrare eleganti signori venuti dal passato in sella a biciclette ottocentesche o che qualcuno vi tagli la strada a bordo di tandem bifronte, bici-cavallo e altri mix fuori dall’ordinario!

Trattandosi di un festival di creatività non mancano alternative particolari. C’è chi si attrezza con trampoli, skateboard e particolari mezzi ibridi, costruiti per l’occasione. Oltre a furgoni, roulotte e caravan, è possibile vedere strampalati prodigi della meccanica.

Case in legno, con tanto di portico montate su ruote, veicoli a metà strada tra treni/navi/furgoni e altri mezzi di locomozione simili a carri da parata carnevalesca.

La varietà di veicoli presenti è in perfetta sintonia con il progetto degli organizzatori di rendere il Burning Man un festival itinerante, secondo la filosofia del viaggio on the road.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *