breaking news

Vacanza a Rimini 2009, in vacanza per Pasqua con lo sport

marzo 24th, 2009 | by Red
Vacanza a Rimini 2009, in vacanza per Pasqua con lo sport
Emilia Romagna
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

In vacanza a Rimini per Pasqua 2009, eventi e manifestazioni, sole e mare per un week-end ricco di emozioni. Rimini è la capitale del divertimento che da aprile a settembre diventa la città più visitata d’Italia per i suoi eventi, la vita notturna e la spiaggia.

In aprile durante la Pasqua 2009 sono tanti gli eventi che si susseguono nei week-end primaverili della città romagnola. Dal 9 al 13 aprile il Paganello si presenta come la manifestazione internazionale del gioco del frisbie, ultimate per gli appassionati. Durante le 5 giornate di aprile tornei e allenamenti si susseguono nella spiaggia del Grand Hotel di Rimini, all’altezza circa dello stabilimento balneare numero 10. Tutto le sere invece grandi feste, musica e balli per l’evento che attira squadre e giovani da tutto il mondo.

Dal 9 al 10 di maggio TchoukBall a Rimini, una manifestazione sportiva su gioco del TchoukBall inventato in Svizzera ma noto oggi in tutto il mondo. Più di 700 atleti e 12 nazioni per un’evento sportivo che si presenta come uno dei più grandi della stagione romagnola.

Il Polo Cup dal 1° al 3 maggio porta a Rimini il gioco del polo sulla sabbia. Cavalieri e cavalli per un week-end di gioco nella spiaggia libera di Rimini. Tanti curiosi e visitatori o appassionati del polo possono vedere i cavalli i parlare con i protagonisti dell’evento del Polo Cup nell’area Village Polo.

Per tutte le manifestazione sportive in vista dell’estate Rimini mette a disposizione tanti Hotel a Rimini, residence per i più esigenti e ostelli per i giovani viaggiatori. L’estate di Rimini si mette in moto, le spiagge si riempiono e il clima diventa caldo. Le serate della riviera si popolano di gente e grandi avvenimenti, come il Capodanno dell’estate, la Notte Rosa. Meglio affrettarsi a trovare un posto letto, perchè non incominciare da ora?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *