breaking news

Come organizzare una serata a Dublino

giugno 19th, 2013 | by Red
Come organizzare una serata a Dublino
Capitali Europee
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Dublino capitale della Repubblica irlandese è una città che trasuda storia e tradizione e attrae turisti da ogni dove per le sue bellezze artistiche, naturali, per il suo folklore e per le sue leggende, ma anche per le sue possibilità per delle serate divertenti tra amici.

Una città veramente unica nel suo genere che esprime tutta se stessa durante la Festa di San Patrizio: ricorrenza celebrata in tutto il mondo, ma che qui in patria prende sicuramente colori del tutto unici e indimenticabili per chi ci si ritrova in mezzo.

Dopo una giornata da turista alla scoperta della città sicuramente si ricercherà relax o divertimento e Dublino è ricca di alternative adatte a chiunque.

I pub per prendere una birra con gli amici e magari ascoltare un pò di musica tipica irlandese sono tantissimi. uno dei più famosi è sicuramente il The Duke, punto di partenza anche del Literary pub Crawl. Molto famoso anche lo storico Kehoe affollatissimo soprattutto dopo le 17 del venerdì.

Per gli amanti del folklore comunque segnaliamo l‘Ha’Penny Bridge, in zona Temple Bar, è conosciuto per la musica dal vivo e l’esibizione di gruppi locali.

Se siete in Irlanda non potete sicuraemente evitare di sperimentare la cucina irlandese, semplice ma conosciutissima, è fatta di ingredienti molto semplici, ma molti piatti hanno sapori decisamente unici. Se avete iniziato la giornata con una tipica Full Irish Breackfast, fatta di bacon, salsicce, uova, pane tostato, succo d’arancia e caffè, non potete non concludere la giornata con una bella cena tipica, magari dopo aver fatto una sosta durante il giorno al Leo Burdock’s il più conosciuto fish and chips della città.

Per mangiare bene la cucina irlandese anche se risulterà strano, vi consiglio vivamente di provare nei pub, che molto spesso offrono anche servizio cucina. Potrete così gustare la vera cucina irlandese a prezzi decisamente abordabili.

Provate un Irish stew, magari accompagnato da un tranco di Soda Bread (pane fatto con farina e latticello decisamente unico). Se è inverno può essere ottima una zuppa bella calda oppure potete gustare il famosissimo Beef in Guiness (che ho provato anche in Italia, ma sul posto ha tutto un altro sapore).

L’irlanda offre decisamente molte alternative per un week end in Europa lontano dalla modernità , ma sicuramente immersi nella bellezza della tradizione di un paese che sembra quasi isolato dal resto d’Europa.

Natura e storia durante il giorno, musica e birra durante la notte, ma tutto nel tipico stile irlandese.

Non vi resta che acquistare uno dei tanti voli low cost che collegano l’Italia a Dublino approfittando delle offerte del momento, e prenotare il vostro hotel a Dublino.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *