breaking news

Sagre d’estate in penisola sorrentina

luglio 28th, 2011 | by Red
Sagre d’estate in penisola sorrentina
Campania
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

L’estate con le sue calde serate e l’allegria contagiosa è la stagione ideale per feste e sagre paesane, in cui le piccole frazioncine della penisola sorrentina si animano di vita e di allegria.

Ogni occasione è buona per festeggiare e gustare le specialità tipiche: Tra le sagre più attese c’è senz’altro la sagra del Diavulillo, in programma il 29, 30 e 31 luglio ad Arola. Il “riavulillo” è un prodotto tipico della penisola sorrentina, un caciocavallo a pasta filata lavorato a mano con un cuore di olive nere, olio al peperoncino e peperoncino piccante, l’incontro perfetto tra la dolcezza del formaggio e il gusto deciso e piccante del peperoncino.

Anche se i festeggiamenti hanno il loro momento clou nella settimana di Ferragosto. Il 15 agosto è anche la festa dell’Assunta, una festività molto sentita sia nella penisola sorrentina che nella costiera amalfitana, dove, una volta terminata la solenne processione, si svolge l’imperdibile spettacolo dei fuochi d’artificio che partono dalla spiaggia di Positano. Il Ferragosto e la vigilia del ferragosto sono anche le date più attese per i classici falò in spiaggia, mentre per gli amanti della vita notturna non mancano le serate a tema organizzate dai locali e dai nightclub.

Pochi giorni dopo, il 20 Agosto, ed ecco un altro appuntamento irrinunciabile per tutti i golosi: la “Festa dei sapori contadini”, che si tiene a Ticciano, una frazione collinare di Vico Equense. Protagonisti della sagra i piatti tipici della tradizione rurale.

Il Relais Diana, un elegante Sorrento b&b è semplicemente perfetto per partire alla scoperta delle mille e una sagra che si svolgono in penisola sorrentina e dintorni. Il Relais Diana è un bed and breakfast immerso nel verde delle zone collinari di Sorrento, nella piccola frazioncina di Priora, un borgo a soli dieci minuti dal centro storico.
Il Relais Diana ha lo stile rustico e ricercato di un casale di campagna circondato da un parco di ulivi secolari e dalla macchia mediterranea.

Le camere sono arredate con preziosa mobilia di fine Ottocento napoletano e riscaldati dalla pavimentazione in cotto. Tutte le stanze sono doppie con la possibilità di aggiungere un terzo ed un eventuale quarto letto e dispongono di bagno privato, aria condizionata, tv satellitare con sky, frigobar e connessione internet wi-fi gratuita.

Per assaporare il meglio delle sagre di Sorrento e dintorni approfitta dell’offerta estate a Sorrento del Relais Diana che comprende:
•    Soggiorno in camera doppia
•    Prima colazione
•    Connessione internet wi-fi
•    Parcheggio privato
A soli 99 euro a notte per coppia

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *