breaking news

Malazè, Festa dell’enogastronomia nei Campi Flegrei

settembre 13th, 2008 | by M.An.To

Una grande festa ed un modo per degustare il pesce, i prodotti della terra ed i pregiati vini del territorio flegreo

Ha preso il via la III edizione di: “Malazè – Il cratere del gusto” la festa dell’enogastronomia nei Campi Flegrei, organizzata dall’associazione “Campi Flegrei a tavola” in collaborazione con l’associazione “Le strade del vino – Campi Flegrei”.
Malazè“, espressione dialettale dei pescatori puteolani per indicare il magazzino usato per riporre gli attrezzi della pesca ma, spesso, adibito anche a luogo dove mangiare e dormire, coinvolge decine di ristoranti che proporranno piatti tipici della zona flegrea e degustazioni di vino nelle cantine. E ancora, eventi culturali, convegni, visite guidate e laboratori didattici per bambini.

L’enogastronomia tipica locale è così al centro dell’attenzione dei visitatori nei Campi Flegrei per  valorizzare e rivitalizzare la gastronomia, la pesca e i vini che affondano le loro radici nella storia più antica di questo territorio.
I Ristoratori dei Campi Flegrei presenteranno i Menu’ della Tradizione Flegrea a base di pesce azzurro e prodotti degli orti flegrei, a prezzo fisso che, su prenotazione (al costo di €. 25,00 vino escluso), potranno essere serviti a tutti quelli che lo desidereranno, sia a pranzo che a cena. I ristoranti indicheranno ai gastronauti, il luogo (cantina, pescheria, azienda agricola ecc.) dove poter acquistare i prodotti che hanno usato per la loro ricetta. Le prelibatezze proposte saranno accompagnate dai vini delle due D.O.C. Campi Flegrei, falanghina e per e’palummo.

Tante le altre iniziative in programma: il Ciclo wine tour sulle Strade del Vino dei Campi Flegrei dove i ciclo-enoturisti, accompagnati dalle guide dell’Associazione “Le Ali di Dedalo”, potranno scoprire itinerari golosi inediti e tesori dei Campi Flegrei, con degustazione, durante le soste, dei prodotti tipici e dei vini nei ristoranti, agriturismi, cantine, enoteche e aziende agricole aderenti alle strade del Vino.
“Cena in Vigna” con il ristorante è invece il gemellaggio tra le cantine delle strade del vino e i ristoratori delle strade e quelli segnalati da Campi Flegrei a Tavola che insieme proporranno ai navigatori del gusto, che si cimenteranno in questo favoloso viaggio, gustose ricette. Questa sorta di baratto riprende un’usanza molto antica di questi luoghi: i pescatori, quando il pescato era abbondante, l’offrivano ai contadini, e in cambio ricevevano prodotti dell’orto o, al contrario, erano i contadini ad andare al porto ad offrire i loro prodotti.

E per finire i percorsi turistico culturali Terra-Mare, mini Tours diurni e serali nel golfo di Pozzuoli sui pescherecci dove cucinare a bordo il pesce azzurro appena issato e fresche goloserie tipiche della cucina marinara come impepate di cozze, escursioni subacquee alla scoperta dei fondali della città sommersa di Baia, visite al Parco Archeologico di Cuma, passeggiate che dal Santuario di San Gennaro attraversa i luoghi che furono scenario delle miracolose vicende del Santo, con visite al Vulcano della Solfatara e all’Anfiteatro Flavio.

La manifestazione è patrocinata dalla Regione Campania, dalla Provincia di Napoli, dai comuni di Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida e Quarto, dall’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, dall’Ente Provinciale per il Turismo e Parco Regionale dei Campi Flegrei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *