breaking news

La Certosa di San Martino a Napoli

giugno 15th, 2010 | by Red
La Certosa di San Martino a Napoli
Bed & Breakfast
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

La Certosa di San Martino è situata sulla collina del Vomero a Napoli. Il complesso ha un valore inestimabile grazie ai suoi marmi e stucchi,  affreschi e dipinti, sculture e preziosi arredi.

La chiesa è composta da una navata unica con quattro cappelle: nella cappella della Maddalena è collocata una tela del Vaccaro mentre quella del Tesoro è affrescata da de Ribera e da Luca Giordano.

Il pavimento marmoreo della navata è di Fra Bonaventura Presti che riutilizzò alcuni marmi intarsiati dal Fanzago. Ai lati del potale d’ingresso sono disposte due statue dello stesso Fanzago, due tele di Jusepe de Ribera e, in alto, una Deposizione di Massimo Stanzione. La volta è arricchita da dipinti di Giovanni Lanfranco. 

Un esempio dell’arte seicentesca è rappresentato dal Chiostro Grande, caratterizzato da colonne di ordine dorico – toscano, dal cimitero dei monaci certosini, dalle statue del loggiato, dai busti dei santi certosini, dal finto pozzo nel centro.

Al Chiostro Grande se ne affianca uno più piccolo, il Chiostro dei Procuratori, attraverso cui si può raggiungere il giardino e il Museo Nazionale.

Da ammirare è il Quarto del Priore, le cui mura furono dipinte da celebri pittori napoletani. Caratteristica predominante è il pavimento in cotto e maiolica, ancora oggi visibile.  Oggi la Certosa ospita il Museo Nazionale di San Martino, dedicato alla storia cittadina e con una ampia, suggestiva, esposizione di presepi della scuola napoletana.

Dalla Certosa è possibile ammirare l’intero panorama della città di Napoli. I giardini scendono dalla sommità di San Martino lungo la collina del Vomero, per arrivare all’altezza del corso Vittorio Emanuele. I giardini raccolgono varie specie di alberi e fiori.

Riteniamo tale fermata obbligatoria per il turista, che volendo potrà scegliere una soluzione economica pernottando presso un bed and breakfast a Napoli.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *