breaking news

Capodanno 2015? Calabria..pensa out of the box!

novembre 1st, 2014 | by gianni.cer
Capodanno 2015? Calabria..pensa out of the box!
#Experience
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Di offerte capodanno calabria su Google ne troverete di diverse e di buona qualità. L’Ospitalità Calabrese quando si tratta di organizzare feste e cene di Capodanno, non è veramente seconda a nessuno. Anche se è vero che come disse un noto filosofo (vivente) calabrese: “In Italia si mangia, all’estero ci si nutre”.

Detto questo, un capodanno in Calabria, è un capodanno veramente particolare, per tanti e diversi aspetti. Innanzitutto a livello climatico.

In Calabria sono ancora presenti diversi climi e microclimi che caratterizzano specifiche aree e che vi daranno la possibilità di vivere un’esperienza unica in Calabria.

Vediamo un po’ quali sono queste fasce climatiche calabresi:

Nella Provincia di Cosenza e nel Crotonese.

Nella provincia di Cosenza il clima è rigido in montagna, con punte che arrivano anche sui -20 gradi, in particolare sul Pollino al confine con la Basilicata, e sulla Sila Grande nella zona di Camigliatello. Un po’ più umida e la valle del capoluogo cosentino. Decisamente diverso, e più mitigate sono le aree della sibaridite e di Ciròsulla costa ionica e sulla costa tirrenica, salvo venti di Tramontana.

Provincia di Catanzaro, Reggio e Vibo

Nel Catanzarese e nel reggino il clima è simile, anche se con qualche particolarità, essendo più a Sud, la zona del basso ionio catanzarese, della costa degli Dei durante il periodo natalizio ricorda anni (2010) con addirittura oltre i 20 gradi. Diverse e realmente invernali sono le temperature della Sila Piccola quanto delle Serre Calabresi e dell’Aspromonte.

Anche il Vibonese, molto simile al Catanzarese, possiede delle diversità climatiche con temperature miti anche in inverno.

Chiaramente in relazione al clima si sviluppano le diverse attività che danno la possibilità di creare degli interessanti pacchetti capodanno calabria. E così che in Montagna, troverete diverse offerte relativamente ai classici sport invernali (Sila, e Aspromonte) o ancora la possibilità di vivere la Calabria sotto il piano storico/archeologico (Sibari, Catanzaro Lido e Locri) o ancora farci affascinare dai musei e con le chiese, o ancora deliziarvi con la sua enogastonomia, non composta solo di ‘nduja, soppressata e peperoncino, ma di molte altre e diverse ricette di mare e di terra, che richiamano le popolazioni che hanno conquistato questa favolosa terra.

Spostarsi in Calabria…Oggi!

Le vie di comunicazione contrariamente a quel che si pensa negli ultimi 5 anni sono migliorate moltissimo, con strade, per lo meno quelle interne, veloci e sicure. Ad esempio il nuovissimo tratto che collega l’aeroporto di Lamezia Terme alla costa ionica catanzarese (Montepaone, Soverato..): in soli 30 minuti.

Servizi

Oltre ai servizi alberghieri, avrete la possibilità di affittare un auto, o di richiedere un servizio transfer Lamezia anche se non sono proprio economicissimi. Servizi che vi consentiranno in pochi minuti di raggiungere la meta prestabilita.

Dove divertirsi a Capodanno in Calabria

In Calabria, in tutta la regione, oltre alle classiche feste in spiaggia, post mezzanotte, bellissime in particolare nei capoluoghi di regione, sono molto “in” e “cool” le feste organizzate in disco, disco-pub e niteclub. Inoltre da considerare chi ha deciso di comprare un pacchetto offerta all’interno di un hotel (ad esempio al Mirabeau Park Hotel sulla costa ionica calabrese quest’anno organizzano il capodanno Revival ’70 ’80).

Ricordate il clima?? Esatto potete tranquillamente star fuori a sorseggiare il vostro drink e brindare a un fantastico capodanno 2015.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *