breaking news

Turismo per tutti i gusti sul Lago di Garda

marzo 16th, 2010 | by Red
Turismo per tutti i gusti sul Lago di Garda
Ai laghi
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

E’ il più esteso dei laghi italiani e grazie agli ottimi collegamenti con le principali vie di comunicazione è facilmente raggiungibile da tutto il nord Italia.
La sua storia turistica inizia alla fine dell’ottocento e ad oggi sono migliaia le strutture ricettive in grado di fornire ospitalità per una vacanza lunga, un fine settimana o un ponte in occasione di qualche festività.


Comprendono le più svariate tipologie: dai villaggi turistici ai residence, dai bed and breakfast agli alberghi, tutti sono accomunati da un ottimo rapporto qualità-prezzo e da un alto livello dei servizi offerti.
Ci sono strutture specializzate nell’accoglienza dei bikers o degli appassionati degli sport acquatici e i più prestigiosi hotel sul Lago di Garda sono perfettamente attrezzati per l’organizzazione di meeting di lavoro.
La mitezza del clima e gli scenari naturali richiamano i turisti durante tutto l’arco dell’anno e chiunque qui può trovare un motivo di interesse.
Chi predilige l’attività fisica troverà numerose opportunità per praticare l’attività sportiva preferita.
Tra splendidi paesaggi si snodano gli itinerari per il trekking, i tracciati per la mountain bike e le passeggiate a cavallo.
I velisti e gli amanti del windsurf trovano, soprattutto nella zona settentrionale, le condizioni ideali e negli ultimi anni sono diventati famosi per la loro qualità anche i panoramici campi da golf.
Il Lago di Garda offre anche numerose opportunità per praticare il free-climbing, il tennis, il volo a vela e i diving center organizzano immersioni ai relitti che giacciono sui fondali.
Anche il turismo religioso qui trova interessanti spunti come il Santuario della Madonna del Frassino, l’Eremo di Monte San Giorgio e il Santuario Basilica della Madonna della Corona; quest’ultimo è arroccato a metà di una parete verticale sugli Spiazzi di Monte Baldo e le parti in muratura si fondono nella viva roccia.
Chi desidera rimettersi in forma e prendersi cura del proprio corpo può scegliere tra trattamenti termali, hotel con SPA e beauty farm, da “condire” con rilassanti passeggiate nei centri storici delle località più caratteristiche.
Per le famiglie con bambini e per chi ha voglia di divertirsi vasta è la scelta tra parchi tematici, parchi avventura e di divertimento.
Chi non vuole rinunciare allo shopping troverà numerose opportunità, dalle boutiques più esclusive, ai negozi eleganti, agli allegri mercatini.
Per i giovani e gli amanti della movida c’è una vasta scelta di locali notturni, discoteche e animate feste in spiaggia che si spengono solo con le prime luci dell’alba.
Fare un giro in battello è uno dei modi migliori per godere appieno della bellezza del paesaggio.
Senza essere distratti dall’impegno della guida si può ammirare con tutta tranquillità l’esplosione di colori delle bouganville, degli oleandri e degli agrumeti, le distese verdi delle vigne e degli uliveti da un’inusuale prospettiva.
Alle suggestioni dei panorami naturali si aggiungono l’arte e la cultura degli antichi manieri, delle vestigia romane, delle fortificazioni e delle dimore residenziali, degli affreschi e dei dipinti conservati nelle chiese.
E poiché si conosce l’anima di un territorio soltanto quando si gustano i suoi prodotti tipici è doveroso un accenno alla cucina del Lago di Garda e alle piacevoli sorprese che riserva.
Le ricette e i piatti del Garda spaziano tra i sapori dell’entroterra e quelli del lago, in una sapiente e abile unione, legati dal condimento principe della zona.
L’olio d’oliva del Lago di Garda è di ottima qualità, il suo sapore delicato integra perfettamente ogni piatto e costituisce un’apprezzata soluzione anche come souvenir del vostro viaggio.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *