breaking news

A Liverpool l’albergo dedicato ai Beatles

agosto 5th, 2008 | by M.An.To
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Un quattro stelle per quattro astri diventati leggenda: i Beatles. Ha aperto i battenti a Liverpool l’Hard Days Night Hotel, un  albergo di alto livello completamente dedicato ai Beatles e situato vicino al celebre Cavern Club dove il quartetto ha mosso i primi passi.

Centotto stanze e due suite completamente adorne di  immagini inedite del gruppo musicale. Le due suite sono dedicate (manco a dirlo) a John Lennon e a Paul McCartney mentre il ristorante, Blakes, prende il nome da Peter Blakes, ovvero colui che creò la copertina di Sergeant Pepper’s Lonely Hearts Club Band. La struttura ha inaugurato quest’anno  proprio in concomitanza con il fatto che Liverpool diventerà città europea della cultura nel 2008.
Il sogno di un hotel tematico sui Beatles, a Liverpool, è stato accarezzato dagli appassionati della band sin dalla fine del 1980. La scelta di una località idonea e il finanziamento per trasformarlo in una realtà sono avvenuti nel 2004.

Situato nel ‘Beatles Quarter’ della città, l’hotel racchiude caratteristiche uniche, con opere d’arte – appositamente commissionate – che ripercorrono gli eventi chiave nella vita di questi quattro ragazzi la cui fama non conosce confini. Progettate individualmente nel rispetto della costruzione originale, ogni camera è arredata con gusto ed eleganza e dispone di qualunque comfort, compresi i servizi interattivi e un impianto di shopping online con accesso  esclusivo dall’Hard Days Night Hotel.
Per un soggiorno “extra speciale” vi è la possibilità di Lennon o la suite con McCartney che nelle loro caratteristiche progettuali,  includono un pianoforte bianco e naturalmente il cavaliere della lucente armatura.

Il ristorante Blakes, ha un ingresso separato per i non residenti in albergo. Arioso, spazioso e pieno di luce offre piatti della cucina biologica, stagionale, ma anche classica, in un ambiente elegante e contemporaneo che può garantire pranzi davvero memorabili. Naturalmente sulle pareti le più belle immagini della copertina del Sergeant Pepper’s album, progettata da Sir Peter Blake.

Insomma, per gli amanti della band più famosa del mondo, quella all’Hard Days Night hotel sarà di certo una tappa alla quale non si potrà proprio rinunciare.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *