breaking news

Vuoi trascorrere un weekend a Napoli? Ecco cosa visitare e dove alloggiare

gennaio 27th, 2010 | by Red
Vuoi trascorrere un weekend a Napoli? Ecco cosa visitare e dove alloggiare
Bed & Breakfast
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

La città di Napoli incanta visitatori provenienti da tutto il mondo sia d’estate che d’inverno.Visitare Napoli significa immergersi in uno scenario di straordinaria complessità e bellezza: 2.500 anni di storia rappresentati e ricostruiti da testimonianze artistiche di enorme valore che, nell’attuale tessuto urbano, si incrociano, si sovrappongono e offrono al visitatore la possibilità di poter costruire un personale percorso e un proprio bagaglio di conoscenze e scoperte.

Non sai di preciso cosa visitare e vorresti anche un bel posto comodo e accogliente dove poter pernottare?

Tra i numerosi bed and breakfast a Napoli vi consigliamo il B&B Re di Napoli Bed.

Alloggerete in uno splendido palazzo del 1400, con camere lussuosamente ristrutturate e dotate di ogni comfort. Potrete rilassarvi in salone ascoltando musica, leggendo un libro o guardando un film sul canale satellitare SKY. Le quattro camere, disponibili in un appartamento su tre livelli, di circa 300 mq, dispongono di bagno privato con tutti gli accessori necessari, televisione, riscaldamento ed aria condizionata servizio di internet WiFi completamente gratis.
Re di Napoli inoltre è convenzionato con i parcheggi nelle vicinanze.
Il b&b Re di Napoli è ubicato in zona centrale per cui potrete spostarvi e visitare la città con mezzi pubblici; oppure fare lunghe passeggiate dedicandovi allo shopping.

La chiesa di San Paolo Maggiore, che si incontra percorrendo tutta via di San Gregorio Armeno con le spalle al Monte di Pietà, è il primo edificio che vale una visita. La piazza antistante (Piazza San Gaetano) fu nella città greco-romana quella dell’Agorà e poi del Foro; sul luogo della chiesa vi era il tempio dei Dioscuri, che alla fine dell’VIII secolo venne trasformato in una basilica paleocristiana. La struttura si trova a due passi anche dal Duomo di Napoli e dal Tesoro di S. Gennaro; non può mancare una visita della Napoli Sotterranea e della Basilica di S. Lorenzo da cui si accede al sottosuolo greco-romano.

A piedi potrete raggiungono la Cappella di Sansevero, il Conservatorio di San Pietro a Maiella, i Quartieri Spagnoli e altri siti di interesse storico culturale.
I padroni di casa naturalmente vi guideranno e vi consiglieranno sui luoghi da visitare, sui posti dove mangiare una bella pizza margherita e degustare il tradizionale caffè napoletano. Il b&b Re di Napoli non è un semplice alloggio, ma rappresenta un vero e proprio punto di partenza per visitare una città ricca di storia, di tradizioni e leggende; lasciarvi travolgere dall’accoglienza e dall’ospitalità tipica dei napoletani; dall’atmosfera amichevole che il b&b riserva ai suoi ospiti.
Al vostro risveglio potrete gustare le bontà della cucina napoletana grazie ad una ricca colazione con brioche, yogurt, cereali, marmellate, miele, burro, fette biscottate ed ancora latte, caffè, succo d’arancia, acqua, tè. Il servizio è a self service.
B&B Re di Napoli: per vivere un’esperienza unica che porterete per sempre nel vostro cuore!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *