breaking news

In giro per Milano, tra Duomo e Castello Sforzesco

ottobre 1st, 2010 | by Red
In giro per Milano, tra Duomo e Castello Sforzesco
Bed & Breakfast
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Un bed and breakfast a Milano è la soluzione migliore per visitare questa splendida cittadina.

Seconda città d’Italia per popolazione, Milano è senza dubbio il centro industriale, commerciale e finanziario più importante del paese. Tra le città italiane, è quella che più si avvicina alle metropoli europee.

La visita di Milano storica inizia da uno dei luoghi simbolici della città, che ne racchiude gran parte della storia: il Castello Sforzesco. Al suo interno, oltre ai chiostri, alle logge e i portici, si possono visitare i Musei del Castello; ammirare la Madonna in gloria del Mantenga, conservata nella Pinacoteca; gli Arazzi di Trivulzio, capolavoro dell’arte tessile italiana, disegnati dal Bramantino, raffiguranti i mesi e i relativi segni zodiacali; la Pietà Rondinini, l’ultima opera di Michelangelo, più volte modificata dal maestro; la Cappella Ducale, che conserva affreschi del 1472, tra cui, nella volta, la Resurrezione, e sulla parete a sinistra dell’ingresso, l’Annunciazione.

Tra le basiliche ricordiamo invece quella di San Lorenzo costituita da numerose cappelle attigue come la Cappella dell’Addolorata e la Cappella di Sant’Aquilino che conserva i resti del Santo.

La Basilica di Sant’Eustorgio è caratterizzata dal campanile più alto della città. Qui sono custoditi affreschi di diverse epoche fra cui quelli realizzati da Vincenzo Foppa nel 1465 nella celebre Cappella Portinari che ospita le spoglie di San Pietro Martire.

Chi si reca a Milano non può di certo rinunciare alla visita del Duomo. Il monumento è dedicato a Santa Maria Nascente ed è situato nell’omonima piazza nel centro della città.

Lo stile del Duomo, essendo frutto di lavori secolari, non risponde a un preciso movimento, ma segue piuttosto un’idea di “gotico” mastodontico via via reinterpretata. Il duomo ha una pianta a croce latina, con piedicroce a cinque navate e transetto a tre, con un profondo presbiterio circondato da deambulatorio con abside poligonale. All’incrocio dei bracci si alza, come di consueto, il tiburio.

Dopo una giornata trascorsa per le vie della città, l’ideale è cenare in uno dei tanti ristoranti di Milano per assaporare le specialità del posto.

Prenota anche tu in uno dei tanti bed and breakfast Milano.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *