breaking news

Halloween da brividi nei parchi divertimento più belli d’Europa

ottobre 13th, 2014 | by Red
Halloween da brividi nei parchi divertimento più belli d’Europa
#Sapevatelo
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Diciamolo pure: siamo esterofili anche quando si tratta di fare festa. Un esempio? Facile: a fine ottobre c’è Halloween. La ricorrenza caratterizzata dalle zucche e dalle maschere più o meno macabre traggono origini dalla cultura anglosassone (o, meglio, da quella celtica). Ma quel “dolcetto o scherzetto?” recitato casa per casa dai bambini statunitensi è ormai entrato anche nell’immaginario dei ragazzini italiani.

Non solo. Ora anche gli adulti stanno riscoprendo questa festività esportata in tutto il mondo: il 31 ottobre a sera si organizzano veglioni a dritta e manca, ci si maschera e si sta tutti insieme all’insegna dell’allegria. Non c’è niente da fare: quando si tratta di fare festa, noi italiani rispondiamo sempre presente.

Se poi a tutto questo ci si aggiunge l’idea di un viaggio, si trova un motivo in più per staccare la spina e lasciarsi andare a qualche giorno di relax. A maggior ragione se si riesce a coinvolgere l’intero nucleo familiare. Impresa, questa, tutt’altro che irrealizzabile, visto che Halloween – come detto – riesce a conquistare proprio tutti, grandi e piccini.

A Gardaland quaranta attrazioni fuori di… zucca

Sì, ma… dov’è la festa? Un modo originale senz’altro originale per trascorrere la giornata del 31 ottobre (e dintorni) è quella di andare nei parchi divertimento. Alcuni hanno organizzato iniziative davvero interessanti.

In Italia, ad esempio, c’è Gardaland a proporre un week end da… brividi, a cavallo tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre, in quel di Castelnuovo del Garda. Con “Magic Halloween” al parco più famoso dello Stivale si daranno appuntamento zombie, streghe, vampiri e altre creature mostruose. In programma parate, spettacoli e circa quaranta attrazioni dedicate alla notte delle zucche illuminate.

A Parigi protagonisti i “cattivi” della Disney

Né potevano starsene con le mani in mano al Disneyland di Parigi. Già dallo scorso primo ottobre, nel parco divertimenti della capitale transalpina, Halloween è il tema dominante. Fino al 2 novembre i protagonisti assoluti sono i “cattivi” del mondo Disney: Crudelia Demon, Capitan Uncino, la Strega Cattiva e tanti altri loro “colleghi”.

Tutti pronti a dare un tocco di vivacità in più a un mondo incantato dove, per una volta, saranno le avventure con brivido a farla da padrone. Fermo restando che c’è molto altro da fare in questo parco. E se poi si riesce a fare un salto a Parigi, tanto di guadagnato.

In Germania eventi da paura all’Europa Park

Anche in Germania Halloween è partito con largo anticipo, almeno all’Europa Park di Rust. Dallo scorso 27 settembre e fino al 2 novembre è infatti un susseguirsi di musical dedicati ad Halloween, parate di mostri, spettacoli sul ghiaccio e tante altre iniziative dedicate a questo tema.

A fare da cornice una marea di zucche, di piante di mais, crisantemi e balle di paglia. In questo paesaggio dal sapore autunnale ogni giorno ci si diverte con spettacoli coinvolgenti.

In Inghilterra si costruiscono zucche con i mattoncini Lego

Se invece i vostri figli amano i mattoncini Lego, magari gli stessi che hanno caratterizzato la vostra infanzia, allora è il caso di volare in Inghilterra, destinazione Windsor. Dove, di preciso? Nel Parco Legoland, of course.

In una foresta popolata da oltre cinquemila zucche, si avrà la possibilità di costruire una zucca di Lego, di dare la caccia ai ragni tra gli alberi, mentre chi ama danzare potrà fare un salto alla Monster Ball, dove ci sarà il mostro Frankie a concedervi un ballo. Da vedere anche le strane danze – tra il macabro e lo strampalato – di Lord Vampyre.

In Spagna si va a spasso con i “vip” dei film horror

Se poi con la scusa di Halloween volete scoprire anche le bellezze della capitale spagnola, portate i vostri figli nel Parque Warner di Madrid. In questo periodo dominerà la scena l’horror. Ci si potrà infatti ritrovare faccia a faccia con Jason di “Venerdì 13”, oppure con il celeberrimo Freddy Krueger di “Nightmare”. Da non perdere l’apocalisse zombie.

Ma non temete: se cercate spettacoli meno cruenti, sappiate che ci sono sfilate e musical che hanno per protagonisti i personaggi di Looney Tunes o il mitico cane Scooby-Doo.

Ecco dunque cinque idee per trascorrere un Halloween diverso dal solito, ma comunque all’insegna del divertimento. Non resta che trovare la migliore combinazione volo+hotel e partire.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *