breaking news

Coast to coast per vedere il Natale sul fiume Mississippi

dicembre 23rd, 2008 | by Red
Coast to coast per vedere il Natale sul fiume Mississippi
Dimore storiche
1
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Durante le festività natalizie sul fiume Mississippi a Demopolis in Alabama si svolge una manifestazione molto particolare iniziata nel 1989: il Campionato di cucina all’aperto (barbecue). A quest’evento partecipano squadre di 9 Stati Americani, la giuria è composta da 75 giudici e i partecipanti sono più di 10.000. Gli spettatori sono più di 40.000. Ci sono tre tipi di competizioni: cucinare le costolette di carne, la spalla e l’animale intero.

Il vincitore di questo Campionato parteciperà a quello mondiale che si terrà a Memphis in Tennessee. Questa manifestazione dura un’intera settimana tra barbecue, balli, musica, canti, sfilata dei carri galleggianti, celebrazioni religiose, feste, visite ai musei e spettacolo pirotecnico. Il nome di “Christmas on the River”, Natale sul fiume, gli è stato dato nel 1972 quando ci fu la prima sfilata dei carri galleggianti sul fiume e i fuochi d’artificio. Questa festa è diventata così popolare in tutti gli Stati Uniti D’America che vengono da costa a costa per vederla. Si può dire che è una delle attrazioni principali del sud-est americano. Ogni anno si aggiungono sempre nuovi eventi tanto che quest’anno è iniziato il 30 Novembre.

Come tutti gli anni è iniziato con la lettura del Racconto di Natale nella piazza del centro di Demopolis, poi c’è l’accensione delle luci dell’albero dell’amore nel prato davanti all’ospedale in memoria del Generale Nathan Bryan Whitfield con il coro dei bambini che intonano canti natalizi, l’incoronazione di San Nicola, il tour con la laterna per visitare i tre monumenti storici (Bluff Hall, Gaineswood e la Sala Lione) costruiti prima della guerra, oggi dei musei con decorazioni in stile vittoriano.

Bluff Hall e Gaineswood ospitano la festa “Natale nel Canebrake” che si tiene il giono prima della sfilata dei carri sull’acqua. Gaineswood è una grande casa disegnata e costruita dal Generale Nathan B. Whitfield nel 1843 ed è uno dei più significativi esempi dell’architettura greca. Poi c’è una rappresentazione teatrale, la fiera in piazza, l’elezione del miglior cuoco di barbecue, il presepe vivente, la sfilata dei carri sull’acqua con scintillanti luci multicolori ed infine lo stupendo spettacolo pirotecnico sul fiume.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

One Comment

  1. sara says:

    Peccato che in Italia questo evento non esiste, sarebbe bello vedere una manifestazione del genere sull’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *