breaking news

A Milano una kermesse per valorizzare la tradizione culinaria

dicembre 8th, 2009 | by Red
A Milano una kermesse per valorizzare la tradizione culinaria
Eventi
0

Sarà in programma fino al 10 dicembre la rassegna gastronomica sulla cucina milanese, “Dal riso’tt giald al panetto’n – In viaggio nella cucina ambrosiana”, organizzata dalla Provincia di Milano in collaborazione con la Camera di commercio e l’Unione di commercio ed Epam (Associazione milanese pubblici esercizi).

L’obiettivo è quello di promuovere e valorizzare i prodotti e la cucina milanesi attraverso un’iniziativa che ha coinvolto 29 ristoranti a marchio Deca (Denominazione di cucina ambrosiana), che intendono con la stessa proporre menu fissi della tradizione meneghina a prezzi ridotti, non solo nel centro della città, ma anche nelle periferie e nella provincia.
Infatti, come ha spiegato Stefano Bolognini, assessore al Turismo della Provincia di Milano, in tal modo si è cercato di pubblicizzare i ristoranti che hanno bisogno di farsi conoscere e di potenziare quelle zone meno note che pertanto, solitamente, restano sconosciute.
L’evento, prosegue Bolognini è stato realizzato a costi ridottissimi, a dimostrazione del fatto che a Milano basta semplicemente darsi da fare per mostrare i tesori di cui già dispone, senza inutili dispendi soprattutto in un periodo di crisi come quello attuale e che nella città non esistono soltanto sushi, kebab e take away.

Nel capoluogo lombardo infatti, sopravvive una ricca tradizione culinaria fatta di antichi sapori , di squisite ricette e di prelibati piatti, frutto di ingredienti sapientemente abbinati e miscelati, di cotture lente e di procedimenti eseguiti con accurata maestria, che in occasione della kermesse, molti ristoranti riproporranno con orgoglio.

Riscoprire i sapori di una volta vuol dire riportare alla luce il ricco patrimonio della città di Milano, che potrà esibirlo certa del positivo impatto che avrà sul pubblico degli intenditori e degli amanti della buona cucina, i quali avranno l’occasione di assaporare in tutta la loro genuinità i prodotti tipici dell’arte culinaria milanese, divertendosi anche a scoprirne i segreti e capire in tal modo cosa si cela dietro tanta stimata bontà.

Milano dunque non solo cosmopolita città innovativa e in continua evoluzione, ma anche forziere di antichi e tradizionali tesori, da salvaguardare e custodire gelosamente, da tramandare nella loro originaria veste, in un misto di sapori, odori e colori che risveglieranno i sensi e garantiranno un piacere unico, nel quale perdersi completamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *