breaking news

A Milano per la 5° edizione dell’Italia Beer Festival

marzo 5th, 2010 | by Red
A Milano per la 5° edizione dell’Italia Beer Festival
Week – end in viaggio
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Ormai ci siamo. A Milano è cominciato il conto alla rovescia, per dare inizio alla 5° edizione di un evento frizzante e brioso, l’“Italia Beer Festival Milano”, il salone della birra artigianale di qualità organizzato dall’Associazione Degustatori Birra, che si svolgerà  presso il Palalido dal 5 al 7 Marzo 2010.

Il costo dell’ingresso è pari a 8 euro e una volta entrati, i visitatori potranno acquistare gettoni del valore di un euro, che corrisponde al costo di una consumazione, da spendere presso i numerosi stand allestiti.

Oltre 200 saranno i tipi di birra da poter degustare, proposte da più di 30 birrifici artigianali, che le producono con grande maestria, miscelando sapientemente ingredienti di alta qualità.
Le prelibate bevande potranno inoltre essere abbinate alle innumerevoli e squisite specialità dello Stand Gastronomico, che presenterà al pubblico eccellenti prodotti, per una degustazione a tutto tondo che delizierà il palato e risveglierà tutti i sensi.

Durante la manifestazione si svolgeranno laboratori di degustazione e saranno accolti ospiti d’onore come Brasserie Les 3 Fourquets e Pierre Gobron.
Saranno inoltre confermati gli appuntamenti classici, come il Campionato Italiano Degustatori Birra e il concorso per la “Miglior birra del salone”.

Gusto, musica, gare e intrattenimento saranno i protagonisti del Festival, perciò che aspetti?
Vieni anche tu a Milano e lasciati sedurre dai profumi, dai sapori e dai colori di una delle bevande più antiche del mondo, riproposta nella sua tradizionale ricetta di base, fatta di pochi e semplici ingredienti, abbinati per dar vita ad una specialità leggendaria, che all’“Italia Beer Festival Milano” potrai assaporare in tutta la sua bontà, per tre serate all’insegna del gusto e dell’allegria.

Foto – vino.blogosfere.it/tempo_libero_e/4.html

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *