breaking news

Week end a tutta birra a Londra

novembre 4th, 2013 | by Red
Week end a tutta birra a Londra
Gran Bretagna
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Ogni week end dell’anno è quello giusto per concedersi due o tre giorni di relax e divertimento a Londra. La capitale britannica da sempre incuriosisce i giovani – attratti dai quartieri alternativi e dalle nuove tendenze mondiali che quasi sempre sono “made in Britain” – e stuzzica le famiglie, desiderose di vedere da vicino i suoi monumenti o di “sbirciare” nella vita privata dei regnanti.

Tra l’altro i costi non sono affatto proibitivi. Ad esempio, se stai cercando voli low cost Londra visita il sito volagratis.com: troverai offerte molto interessanti. Chiaramente in pochi giorni è pressoché impossibile vedere tutto, ma alcune tappe sono fondamentali.

In effetti sarebbe un peccato andare nella capitale del Regno Unito senza passare per Buckingham Palace, dove ogni giorno si ripete il rito del cambio della guardia. Né potranno mancare, sul tuo album fotografico, gli scatti con il Big Bang o il Tower Bridge (dove sono custoditi i gioielli della Corona) sullo sfondo: sono alcuni dei principali simboli di questa città. Prima o poi li incontrerai sulla tua strada. A maggior ragione se ti concederai un giro su uno dei mezzi di trasporto che hanno fatto la storia della metropoli londinese: il double-decker, ossia l’autobus a due piani, rigorosamente di colore rosso.

Un’altra tappa irrinunciabile porta dritti al British Museum. È uno dei musei più importanti al mondo. L’ingresso è gratuito e permette di vedere tesori di valore inestimabile: la stele di Rosetta è conservata qui, altre opere di epoca egizia idem. Ma naturalmente questo è solo un assaggio.

Fidati: c’è davvero di tutto in questo “scrigno” d’arte. Altro capolavoro da vedere è rappresentato dalla cattedrale di St. Paul: è una delle opere più significative del barocco inglese. Se queste prime sommarie informazioni sono state sufficienti a convincerti, fai la mossa giusta: prenota i tuoi voli con British Airways, con una compagnia di bandiera sarà essere più semplice trovare proposte interessanti.

Certo, un week end non permette di fare tantissimo, ma con una buona organizzazione potrai arricchire la permanenza in terra britannica con altre attrattive. Ad esempio ti puoi concedere divertimento – e una veduta mozzafiato sulla città – facendo un giro sulla ruota panoramica London Eye. Un altro spunto? Una pausa di assoluto relax con una passeggiata nei parchi, come il celebre Hyde Park o il Battersea Park.

Sicuramente non mancherà l’occasione di andare nel noto quartiere di Piccadilly Circus (caratterizzato dalla nota Shaftesbury Memorial Fountain) o a Trafalgar Square. A proposito: in questa piazza c’è anche la National Gallery. Una visita la merita senz’altro.

Per lo shopping sono invece indicate Oxford Street, la zona di Portobello Road (il quartiere di Notting Hill) o Regent Street. Probabilmente non riuscirai a vedere tutto, ma a una tappa non puoi assolutamente rinunciare: sarebbe da folli non gustarsi una birra accompagnata da fish & chips negli storici pub londinesi.

Su tutti, svetta il George Pub, in Fleet Street, la strada che in passato ospitava le più famose testate giornalistiche. Insomma: di motivi validi per regalarsi qualche giorno di svago non mancano affatto. Resta solo da trovare l’occasione giusta per andarci.

Un altro buon consiglio per una vacanza low cost? Prenota i tuoi voli Ryanair su Volagratis: i prezzi proposti sono assolutamente vantaggiosi. Altrettanto facile trovare una sistemazione per dormire. A te non resterà altro da fare che segnare su una mappa della città (si trovano facilmente) le attrazioni e i luoghi da visitare, in modo da concepire un percorso razionale che ti permetta di evitare giri di inutili e dunque di goderti tutto il meglio della magica Londra, in assoluto una delle metropoli più belle e visitate al mondo.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *