breaking news

Milano da vedere, da gustare, da vivere

luglio 1st, 2013 | by Red
Milano da vedere, da gustare, da vivere
Voli low cost
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Quando si parla di Milano si pensa subito alla Borsa, oppure all’alta moda. In effetti la metropoli meneghina è il cuore pulsante dell’economia e della finanza italiana, mentre i grandi stilisti non possono non proporre le loro anteprime sulle passerelle milanesi. Ma Milano non è soltanto questo. È anche una città ricca di storia, di cultura e grandi eventi, oltre che di fiere di importanza internazionale.

Non a caso il capoluogo di regione lombardo ospiterà l’Expo 2015. Ed è anche facile da raggiungere; cerca i tuoi voli low cost Milano su volagratis e scoprirai che ogni periodo dell’anno è buono per visitare Milano, c’è sempre qualche iniziativa capace di catturare l’attenzione dei visitatori. Solo qualche esempio: fino al 13 agosto è possibile visitare il Latino Americando Expo, un contenitore di divertimento, musica e gastronomia targata Sud America. E poi c’è il teatro alla Scala: fino alla fine di giugno c’è Wagner, in programma iniziative anche a luglio e da settembre in poi.

Ma di teatri ce ne sono molti altri e propongono spettacoli di ogni genere. Tra le mostre, da segnalare quella che resterà aperta fino all’8 settembre a Palazzo Reale: “Modigliani, Soutine e gli altri artisti maledetti”. E sempre fino all’8 settembre al museo del Novecento sarà di scena la mostra “Andy Warhol’s Stardust”.

Altre mostre di questo periodo sono dedicate a Gae Aulenti, ad Alfred Hitchcock e a Guido Crepax. Questi sono solo alcuni dei tanti appuntamenti di questo periodo, ma da soli bastano per rendere l’idea di quanto sia vivace, ricca e varia la proposta culturale di Milano. Per non parlare dei musei: basta citare la Pinacoteca di Brera – tra le più celebri gallerie di pittura italiane – per capire quanti tesori racchiuda questa metropoli.

In realtà a Milano ci sono decine e decine di musei, per tutti i gusti: da quelli archeologici a quelli scientifici, da quelli religiosi a quelli dedicati all’arte, alla musica e allo spettacolo.
Qualche altro buon motivo per soggiornare qualche giorno nel capoluogo meneghino? Il Duomo di Milano, il Castello Sforzesco (approfittatene anche per una passeggiata nel verde di Parco Sempione), oltre che il convento di Santa Maria delle Grazie: qui è custodito il Cenacolo (l’ultima cena) di Leonardo da Vinci.

E ancora: la Galleria Vittorio Emanuele II (il “salotto” di Milano), la zona di San Babila e lo shopping in via Montenapoleone vi proietteranno nel cuore della vita milanese, mentre lungo i Navigli troverete il meglio della movida milanese (oltre a qualche storica bottega artigianale): pub, locali di tendenza, discoteche, birrerie, lounge bar, ristoranti e gelaterie sono pronti ad accogliervi sempre con qualche novità.

Se invece volete restare sul tradizionale, la gastronomia milanese – cotoletta e risotto allo zafferano a parte – propone la “cassoeula” (verza e maiale), la “busecca” (trippa in umido), l’ossobuco, i “Rustìtt negàa” (arrostini annegati). Tra i dolci, oltre al panettone, spiccano le torte “meneghina” e la “bertolda”.

Divertimento e locali li troverete anche al Ticinese, a Garibaldi e alle Colonne di San Lorenzo. Per spostarsi in città è consigliabile muoversi con i mezzi pubblici: tram, autobus e metropolitana vi permettono di raggiungere le destinazioni prescelte in maniera del tutto agevole.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *