breaking news

Tra candele e profumi in alta montagna

dicembre 16th, 2008 | by ViaggioMania
Tra candele e profumi in alta montagna
Centri Benessere e Beauty Farm
1
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Alle spalle il passo dello Stelvio, chiuso d’inverno, e il profilo imponente dell’Ortles. Ampie curve portano a nord, nell’ultimo lembo di Italia disteso fra Engadina e Austria. L’Alta Val Venosta è ideale per “staccare” o trovare un nuovo ritmo di coppia. Magari con l’aiuto di un bagno profumato al latte, ai boccioli di rosa, alle mele, alle vinacce di Chardonnay: in vasca di rame per due, circondati da candele e un hammam ai boccioli di rosa e un massaggio per due. Vicine le piste di Trafoi. Inoltre Leukerbad, nel Vallese, è la più grande stazione termale delle Alpi. Dove rilassarsi dopo una giornata di discese nel comprensorio del Torrent o sulle   piste da fondo del Gemmi e concedersi un bagno caldo a lume di candela, sorseggiando champagne.
A 1.500 metri di altezza, di fronte alla Valle dei Castelli, vicino a Bolzano, si arriva solo a piedi o in funivia. Per trovare un resort tutto pietra e legno, che accoglie i visitatori con un grande fuoco scoppiettante: offre suites con pareti di pietra riscaldate, stanze da bagno con vista sulle Dolomiti, zona meditazione e terrazza panoramica con giardino pensile.

Lech, nel Vorarlberg, valle occidentale dell’Austria al confine con Liechtenstein e Svizzera, è una delle capitali europee dello sci: qui, ai primi del ‘900, fu inventato Arleberg, con discesa “a uovo”; qui, fra 260 chilometri di piste, se ne trova sempre una non affollata, grazie a un sistema di controllo che segnala le presenze su tabelloni elettronici. Le strutture ricettive sono quasi tutte “bio” e di design, non tutte a prezzi super.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

One Comment

  1. natasha says:

    Mi vedo in una vasca idromassaggio con tante bollicine!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *