breaking news

Autunno nei Castelli della Loira

ottobre 8th, 2009 | by Red
Autunno nei Castelli della Loira
Dimore storiche
1
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

L’autunno è la stagione che accende di colore i paesaggi: colline, boschi e montagne assumono le calde sfumature dell’arancio, del giallo, del rosso. Armatevi di macchina fotografica e buone scarpe e andate alla scoperta dei principali luoghi in Francia che fanno da palcoscenico a questo magico appuntamento autunnale. La migliore cornice del foliage autunnale è la Valle della Loira.

La zona già famosa per la presenza di maestosi e lussuosi castelli, se ne contano più di trecento, tra cui il Castello di Amboise, il Castello di Villandry e il Castello di Chenonceau, si impreziosisce di un’ incantevole cornice naturale. Al tramonto i boschi si tingono di rosso e d’oro arricchendo la zona di un alone di nostalgico romanticismo. Allo stesso tempo nei ristoranti si mangia selvaggina e funghi di bosco mentre i villaggi si colorano per le feste della vendemmia, quì è possibile apprezzare uno dei migliori vini dell’intera Francia.

I Castelli della Loira furono costruiti a partire dal X secolo come semplici fortificazioni, poi i re francesi li scelsero come loro dimore estive e la nobiltà non volendo stare lontano dal potere, li seguì in questa regione, così continuarono le costruzioni. Fu solo alla metà del XVI secolo, che il Re Francesco I spostò il centro del potere francese dalla Loira alla vecchia capitale Parigi e il re Luigi XIV alla metà del XVII si spostò definitivamente nella Reggia di Versailles.

Dei castelli sopravvissuti, alcuni vengono utilizzati come dimore private, permettendo delle visite guidate turistiche, mentre altri sono utilizzati come hotel o bed and breakfast. Molti sono stati comprati dai comuni locali mentre, i più grandi come il Castello di Chambord sono gestiti direttamente dal governo francese ed attraggono centinaia di migliaia di visitatori ogni anno.

Se pensate di organizzare un viaggio ‘a due’ in questi luoghi magnifici, allora potete soggiornare in uno dei castelli presenti nella zona come lo Chateau de la Commenderie che offre 25 stanze con un servizio a tre stelle a soli €.139 a notte camera doppia.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

One Comment

  1. madeleine says:

    Sarebbe bello trascorrere un week-end in un castello ed essere trattata come una principessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *