breaking news

Vacanze 2×1, paga 1 partono 2

novembre 28th, 2008 | by Asia
Vacanze 2×1, paga 1 partono 2
Pacchetti Vacanze
4
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lastminute per festeggiare i suoi 10 anni di attività ha lanciato le vacanze 2×1, un’offerta esclusiva su oltre dieci destinazioni con sconti fino al 50%, prenotabili da subito e non oltre la mezzanotte di domenica 7 dicembre.
I viaggi si riferiscono a pacchetti vacanze di 7 notti per il 2009, alcuni dei quali a partire dal prossimo mese di gennaio fino ad arrivare ad offerte per giugno.

La scelta può esser fatta su queste mete:

  • Thailandia, a Bangkok o Pucket, pernottamento hotel e prima colazione, con partenze dal 4 Gennaio da € 616;
  • Canarie, a Fuerteventura (Caleta de Fuste oppure a Corralejo) o Tenerife, in mezza pensione, partenze dal 12 Gennaio, a partire da € 347;
  • CapoVerde Isola di Sal, in all inclusive al Crioula Club Hotel and Resort, partenze dal 12 Gennaio, da € 490;
  • Kenya, a Malindi – Mayungu, in all inclusive al Kivulini Beach Resort 4 Stelle, camera singola con partenza dal 6 Marzo, da € 708;
  • Zanzibar, a Uroa, in all inclusive all’Ora Resort Palumbo Reed 4 Stelle, con partenza dal 6 Marzo 2009, da € 827;
  • Mar Rosso, in trattamento all inclusive, partenze dal 03 Maggio, a partire da un prezzo offerta di € 248, sia Sharm El Sheikh che per Marsa Alam;
  • Tunisia a Monastir – Skanes, in all inclusive al One Resort Hotel 4 Stelle o similare, dal 30 Maggio a partire da € 256;
  • Turchia, Antalya, in all inclusive al Comfort Flora Beach 5 Stelle o similare, dal 7 Giugno a partire da € 297.

Consigli utili per trovare le offerte più convenienti

Questi ovviamente sono solo alcuni esempi indicativi. Nel “mare magnum” del web, infatti, si trovano tante altre offerte imperniate sul 2X1 e naturalmente sui last minute. Sono ormai queste le parole più cliccate dai navigatori più incalliti, sempre pronti a scovare l’offerta giusta al momento giusto. Ma c’è un trucco, qualche accorgimento, per trovare con maggiore facilità la classica offerta irrinunciabile?

Ribadito un concetto lapalissiano, ossia che fuori stagione – oppure puntando su mete meno conosciute – è più facile trovare prezzi più interessanti, un accorgimento interessante può essere quello di organizzare i soggiorni anche ispirandosi alle offerte per voli low cost proposti da diverse compagnie aeree.

Prenotare con sei settimane d’anticipo conviene di più

Chi ha la possibilità di programmare vacanze con qualche mese di anticipo, specialmente per i viaggi a più lungo raggio, sa bene che prenotando subito può trovare ottime tariffe, anche per le località più gettonate.

Avete mai sentito un amico che giura di essere andato e tornato da Londra con 30 euro?
Non è una balla, accade davvero, basta sapersi muovere e monitorare il web con una certa costanza. Anche e soprattutto perché certe “offerte imperdibili” sono per pochi e di breve durata.

In generale prenotando con sei settimane d’anticipo si può rimediare un volo a medio raggio a prezzi davvero interessanti, ma naturalmente dipende da caso a caso, da situazione a situazione.

Occhio a fiere e grandi eventi: il prezzo sale

Ad esempio se in una determinata località è previsto un grande evento che intendete seguire, è il caso che vi muoviate con largo anticipo: in tanti faranno il vostro stesso ragionamento e dunque tutte le ricerche si concentreranno intorno a quella data. Con questo risultato: i prezzi cominceranno a salire velocemente, al pari di quelli degli alberghi. A quel punto ci vorrà un miracolo per trovare un’offertona last minute o un 2X1 sotto data.

Prenotare un volo di martedì conviene di più

Qualche altro suggerimento? Provate a partire di martedì: di solito in questa giornata le tariffe sono più basse, poiché la massa concentra gli spostamenti durante il week end. Evitare, se possibile, di fare un biglietto andata e ritorno. Si potrebbe infatti sfruttare l’offerta migliore di due diverse compagnie.

Consigliabile anche monitorare le varie offerte 2X1, magari con un “alert”: la logica dei supermercati sta prendendo piede ovunque e quindi, quando meno te lo aspetti, ecco che si materializza davanti al tuo schermo la vacanza a metà prezzo (nel caso delle coppie).

A volte anche l’euro ti dà una mano

Infine è il caso di non sottovalutare il mercato dei cambi, puntando su quelle località dove l’euro è più forte: anche questo accorgimento aiuta a strappare prezzi convenienti. E, in ogni caso, consente di soggiornare con pochi soldi rispetto a quanti normalmente se ne spendono nelle località turistiche europee.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

4 Comments

  1. RICCI STEFANO says:

    INVIATEMI OFFERTE VIAGGI.

  2. Susanna says:

    M interessano 2 per uno offerte viaggi qualsiasi destinazione qualsiasi giorno e periodo d partenza

  3. carolina says:

    mandatemi offerte per un gruppo di 20 persone che vogliono girare in 15 gg un po’ tutta l’Italia. grazie

  4. veronica says:

    partenza 28 luglio 2011 destinazione spagna o italia con offerta parti in 2 paga 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *