breaking news

A Fuerteventura speciale mare, speciale feste

novembre 12th, 2008 | by Mod
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

L’Isola di Fuerteventura, nell’Oceano Atlantico, delle Canarie è la più orientale ed una delle più grandi. A meno di 100 chilometri dalle coste dell’Africa, quelle marocchine, è soprattutto conosciuta dai vacanzieri del Nord Europa amanti della vita all’aria aperta ed è meta popolare per i naturisti che qui ben si integrano in uno scenario a tratti selvaggio e incontaminato. E sono tante le offerte per Fuerteventura che per le prossime vacanze di Natale e Capodanno solleticano il desiderio di passarci una settimana tra relax e mare.

Fuerteventura è un paradiso di spiagge bianche e deserte, tra le più famose quella del parco naturale Jandia, di El Cotillo, Caleta de Fuste, Costa Calma e di Sotavento. Un mare trasparente e di color blu e turchese, caraibico, che in questo periodo dell’anno, a dicembre in particolare, ha temperature medie intorno ai 22°, mentre l’acqua è sui 20 gradi.

Amata per le escursioni subacquee, nel nord dell’isola da non perdere, al Parco Naturale delle Dune di Corralejo e all’Isla de Lobos, sono le sue caratteristiche dune di sabbia dorate che arrivano sino al mare dando origine a lunghissime e larghissime spiagge dove fermarsi indisturbati.

E’ un’isola ventosa, come dice il nome stesso, dove spira una costante e piacevole brezza tanto da essere amata anche dai surfisti e windsurfisti che vi si danno appuntamento da ogni parte del mondo.
A sud, alle spiagge di Jandia ci si perde tra sole e sabbia, dune e silenzio, in bagni nell’irresistibile mare d’inverno. Al piccolo villaggio di pescatori a Morro Jable, a sud dell’isola, si degusta la cucina locale a base di pesce. Ma Fuerteventura è anche rinomata per le sue fiestas, le discoteche e i club aperti fino a tarda notte…la movida, la notte majorera.

Al meglio la si visita in auto e la parte interna è senz’altro quella più autentica e suggestiva, in particolare percorrendo la strada per giungere Betancuri, passando per il villaggio di Tefia, o per Antigua per una visita al famoso mulino del ‘700.

E qui alcune proposte di offerte per pacchetti vacanze per l’isola.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *