breaking news

Vacanze: come, dove e quando

aprile 4th, 2011 | by Red
Vacanze: come, dove e quando
Turismo per tutti
0
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Quando si avvicina il periodo di ferie, così faticosamente atteso e meritato, siamo sempre concentrati sulla scelta di una destinazione turistica che sia in grado di appagare le nostre aspettative, tanto per quanto riguarda l’aspetto paesaggistico, quanto per il tipo di viaggio ( la scelta di viaggiare in treno o in aereo più condizionare di più o di meno rispetto a spostarsi in auto, in determinate circostanze), oltre al tipo di struttura ricettiva che abbiamo scelto dove pernottare durante il nostro soggiorno e tutte le comodità che esso ha da offrire.

Una delle abitudini ritenute ormai di largo utilizzo è diventata quella di documentarsi preventivamente sulla meta turistica da visitare, magari consultando uno delle numerosi blog o una guida turismo presenti sul web, in cui sono anche raccolti pareri e commenti di altri utenti che oltre a descrivere la loro vacanza illustrandone pro e contro, suggeriscono trucchi e consigliano alcune tappe, magari meno note, da percorrere durante il viaggio.

La scelta della tipologia di vacanza resta legata per lo più al periodo dell’anno, infatti in estate sono molto più numerosi i turisti che optano per le vacanze al mare anzicchè in montagna, meta destinata al relax soprattutto durante la stagione invernali.

I villaggi turistici, benché le statistiche li riportino in calo rispetto a qualche anno fa, anche per via della crisi economica, restano tuttavia le strutture maggiormente gradite per le vacanze al mare, soprattutto dalle famiglie ma anche da comitive, per lo più giovani, che preferiscono divertirsi prendendo parte a balli, giochi e attività di gruppo all’interno della struttura e con la possibilità di socializzare con gli altri ospiti.

L’enorme mole di strutture turistichepiù economiche, tra cui i Bed and Breakfast, fa in modo che la scelta ricada sempre meno sull’hotel, da parte del turista medio, che pur continuando ad esigere un servizio di alto livello, ormai è sempre più attento a contenere il più possibile le spese.

A questo proposito infatti, le ormai numerosissime offerte last-minute e viaggi low-cost proposti continuamente sul web da parte di agenzie e Tour Operator, ma anche dalle stesse strutture ricettive, riscuotono oggi un sempre più vasto successo, al punto da risultare oggi le più ricercate, anche se portano a trascorrere le vacanze in periodi meno “caldi” dell’anno

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *